Tartufo, incredibile la cifra sborsata da un imprenditore di Hong Kong

È risaputo che, per accaparrarsi il prezioso fungo, si devono sborsare fior di quattrini, ma la cifra raggiunta anche quest’anno per il prezioso tartufo di Alba è eccezionale.

Quest’anno il lotto più pregiato dell’Asta Mondiale del tartufo bianco di Alba è stato aggiudicato da un giovane imprenditore di Hong Kong: il vincitore si è aggiudicato l’esemplare – del peso di 880 grammi – per 85 mila euro dopo una corsa al rilancio in diretta satellitare tra Grinzane Cavour (Cuneo), Matera e la città cinese.

L’asta record si è tenuta nel castello di Grinzane Cavour, inserito dal 2014 tra i Siti riconosciuti Patrimonio dell’Umanità tutelati dall’Unesco.

“Questa stagione è molto positiva perchè c’è stata pioggia e temporali a luglio ed agosto che hanno dato una buona scorta d’acqua. E il tartufo, come sappiamo, è un fungo ipogeo, quindi ha bisogno di una stagione come questa – ha spiegato Antonio Degiacomi, presidente del Centro Nazionale Studi Tartufo – L’anno scorso, a causa della siccità che ha portato a un raccolto basso, siamo arrivati a 600-700 euro per 100 grammi”.

Il ricavato complessivo dell’asta 2018 ammonta a 393 mila euro.

Loading...
Potrebbero interessarti

Ecco quali sono le sette meraviglie del mondo antico

Quante volte abbiamo sentito parlare delle sette meraviglie del mondo antico? Centinaia,…

Black Friday, gli sconti ed i saldi prenatalizi arrivano anche in Italia

Il Black Friday, nato negli Stati Uniti, è sbarcato in Italia. E’…