Tom Tom Go 6200 WIFi, il navigatore del futuro
Tom Tom Go 6200 WIFi

Se volete un navigatore WIFI, Tom Tom Go 6200 WIFI fa per voi.

Tom Tom Go 6200 WIFI, perché questo navigatore

C’è stato un periodo in cui i navigatori per macchina, specialmente i Tom Tom, andavano per la maggiore. Innanzitutto c’era da considerare la novità strabiliante di avere un accessorio che ci affiancasse nella guida. Con il navigatore potevamo, e possiamo, andare dove vogliamo, semplicemente inserendo alcuni dati sulla destinazione.

Oltre a ciò, naturalmente, il collegamento col GPS, il Global Positioning System, consente di misurare alcuni dati importanti. La nostra velocità, l’altitudine, la direzione, i chilometri percorsi, quelli che mancano all’arrivo, le strade migliori e addirittura i parametri in tempo reale sul traffico.

Insomma, chi più ne ha più ne metta. Fra poco, tra l’altro, con l’implementazione del sistema satellitare europeo Galileo, concorrenziale con quello americano, avremo la possibilità di avere a disposizione parametri ancora più precisi e con maggiore velocità di trasmissioni dati, nonché una copertura più capillare dell’Europa e non solo. Sarà possibile rilevare una posizione col margine di errore di un metro.

L’utilità del navigatore

Ma ora, con la diffusione dei software per smartphone, la vendita dei GPS stand alone o, se vogliamo, dedicati, sembra essere un po’ in ribasso. Ma è ancora utile acquistarli per metterli in macchina, sul camion o su altri veicoli? Sempre che, ovviamente, non facciano già parte integrante della dotazione di una vettura o di un altro mezzo. Probabilmente sì, specialmente quelli di alta qualità, con determinate caratteristiche che ne rendano semplice l’uso e che però siano al contempo sufficientemente sofisticate da giustificare un acquisto.

Una ragione per la quale il Tom Tom Go 6200 WIFI è da acquistare, magari come regalo di Natale o di compleanno, sta nella sua possibilità di essere aggiornato con estrema facilità, e soprattutto non consumando prezioso traffico come il nostro smartphone. E, aggiungiamo, nemmeno consumando ulteriormente, e notevolmente, la batteria del nostro cellulare.

Tom-Tom-Go-6200-WIFi-navigatore-del-futuro

Altre caratteristiche

Il GO 6200, come dicevamo, vede al proprio interno la presenza di una apposita scheda WIFI che permette al device di collegarsi velocemente a qualsiasi rete WIFI a disposizione, consentendo così di aggiornare in maniera molto comoda le mappe. E’ sufficiente portare il Tom Tom in casa o in ufficio e consentire all’Update di scaricare i nuovi dati.

Non bisogna quindi collegare il dispositivo al computer, né installare più alcun software aggiuntivo. Proprio come uno smartphone. Una Sim integrata fa sì inoltre che siano scaricate le notizie sul traffico in tempo reale.

Ma il Go 6200 si posiziona nella fascia alta di questo tipo di device, anche per altre ragioni. Possiede uno schermo da 6 pollici, cioè 15 cm, e risponde ai comandi in maniera molto veloce, utilizzando un processore Quad Core. Lo schermo è di tipo WVGA, ed ha una notevole risoluzione di 800×480 pixel, nonché una profondità di 156 ppi.

Il navigatore possiede inoltre una notevole luminosità, fattore molto importante in viaggio, specialmente quando è esposto alla luce diretta del sole. Apprezzabili anche il braccetto di supporto con relativa ventosa, un elemento interessante e molto pratico. Possiede inoltre una mini presa Usb.

Con la connettività Bluetooth, infine, è possibile accoppiarlo al nostro smartphone così da usare tranquillamente gli assistenti vocali, leggere notizie da WhatsApp e gestire le telefonate. Il prezzo si aggira sui 380 euro.

OFFERTA PER I LETTORI DI VEB: TomTom GO 6200 Navigatore GPS per Auto

Loading...
Potrebbero interessarti

BlackBerry ha annunciato ufficialmente il suo “Motion”

Un autunno caldissimo per il mercato tecnologico, ed in particolare per quanto…

Nasa, fallito secondo test per simulare atterraggio su Marte

Manca un solo tentativo, ed il prossimo dovrà andare per forza di…