A cosa sono dovute le gelate improvvise in tutto il mondo?

Redazione

Negli ultimi anni il clima nel mondo è cambiato drasticamente. Le gelate e le nevicate incredibilmente intense che sono state registrate qualche tempo fa, secondo gli esperti, sono state causate dal riscaldamento globale.

A cosa sono dovute le gelate improvvise in tutto il mondo

Alcune persone non capiscono come il riscaldamento possa far sì che il clima diventi più freddo in modo così drammatico, ma i climatologi dell’Università di Potsdam sono stati in grado di individuare le ragioni di questo strano cambiamento.

Come risultato del riscaldamento globale, la quantità di ghiaccio in Antartide e nell’Artico è diminuita in modo significativo. Erano neve e ghiaccio a riflettere la luce solare in arrivo.

Ora il Sole, senza ostacoli, riscalda l’acqua negli oceani, il che rende i cicloni più deboli. Vale la pena notare che i cicloni in precedenza hanno trattenuto il freddo nell’atmosfera del nostro pianeta, ma ora sono diventati troppo deboli per svolgere questa funzione.

Allo stesso tempo, il ghiaccio continua a sciogliersi ulteriormente e la velocità del processo aumenta continuamente. 

Gli scienziati hanno detto che la scorsa primavera le temperature nell’Artico erano quasi 10 gradi più alte del solito. Di conseguenza, il ghiaccio ha iniziato a sciogliersi non solo più velocemente, ma anche prima.

Se la situazione non cambia, peggiorerà e già nel 21° secolo il livello del mare a causa dello scioglimento dei ghiacciai potrebbe aumentare di 1 metro. Ciò porterà al fatto che un numero enorme di aree costiere in diversi paesi sarà sopraffatto dall’acqua.

Next Post

Vaccino Pfizer Biontech, cala tasso di protezione con variante sudafricana

Nella dichiarazione rilasciata da Pfizer / BioNTech, è stato affermato che l’arrivo della mutazione sudafricana ha ridotto la protezione anticorpale del vaccino di due terzi e non è chiaro se il vaccino sarà efficace contro la mutazione. In collaborazione con BioNTech / Pfizer e l’Università del Texas negli Stati Uniti, gli scienziati sono riusciti […]
Vaccino Pfizer Biontech cala tasso di protezione con variante sudafricana