Amici 16, il vincitore Riccardo regala la vincita ad Amatrice

Un gesto bellissimo, che ridona fiducia nei giovani, in quegli stessi giovani che crediamo non siano più in grado di capire i valori più profondi, dediti solo agli eccessi e alla superficialità.

Per i pochi che non lo conoscessero, Riccardo Marcuzzo è il vincitore nella sezione canto dell’ultima edizione di Amici di Maria De Filippi: giovane e dalla splendida voce, il cantante ha dimostrato di avere il cuore d’oro, devolvendo in beneficenza la vincita di 50 mila euro che si è aggiudicato nel talent Mediaset.

Riccardo, in arte Riki, nella giornata di ieri ha sorpreso tutti i suoi fan sui social, annunciando di voler devolvere l’intero montepremi della sua vincita ai ragazzi di Amatrice.

“Sono fortunato e mi sento in dovere di restituire – ha detto infatti il cantante – Nel mio piccolo devolvo tutto il montepremi vinto ad Amici per poter aiutare, per quanto possibile, i ragazzi di Amatrice e le loro famiglie”.

Riki inoltre ha cercato di prevedere e arginare eventuali polemiche: “Scrivere su un social queste cose per alcuni potrà sembrare sbagliato, ma vi prego, penso che in mezzo a tanti contenuti frivoli sia corretto dare qualche volta un buon esempio. Un abbraccio infinito, forza e ci vediamo presto!”.

Una volontà, la sua, già espressa ai tempi del talent: “Ne parlai con gli autori, con mio padre e con i ragazzi in casetta. A quell’epoca era solo un’ipotesi. In questo momento, ora la mia passione sta diventando un lavoro e per questo mi sento fortunato. È arrivato il momento di restituire”.

La sua prima intenzione era di comunicare la donazione durante la sua partecipazione al concerto di beneficenza previsto ad Amatrice, che purtroppo è stato spostato, motivo per cui il cantante a causa di precedenti impegni professionali non potrà parteciparvi.

Next Post

Vaccinazioni, la Regione Lombardia invita le famiglie a mettersi in regola

La Regione Lombardia invita le famiglie a mettersi in regola con le vaccinazioni. Come è noto, la Lombardia è una delle Regioni più efficienti e avanzate sotto il profilo sanitario. Così già dall’inizio del mese di agosto di quest’anno la Regione Lombardia ha dato il via a una la campagna, […]
Vaccinazioni, la Regione Lombardia invita le famiglie a mettersi in regola