Antonio Conte, il suo bacio con la moglie il più condiviso sui social

Ieri è stata una giornata speciale, apprezzata e sicuramente festeggiata da tutti gli innamorati: la giornata mondiale del bacio.

Questa simpatica usanza è nata in Inghilterra, dove si definisce “World Kiss Day”, e ricorre dal lontano 1990: ogni anno, questo giorno, si celebra nella patria del “kiss” questo evento, con feste e foto dei baci più belli.

Il bacio è considerato il gesto che esprime l’amore per eccellenza, diventato protagonista di opere d’arte, di scene cinematografiche leggendarie e di fotografie che hanno fatto il giro del mondo.

L’analisi dei baci più virali di sempre è stata condotta da Baci Perugina su un campione di 8.000 italiani di età compresa tra i 18 e i 65 anni attraverso un monitoraggio dei principali social network, forum, blog e community per capire quale sia il bacio più amato e condiviso sui social network.

Secondo l’inchiesta è il bacio che l’ex allenatore Antonio Conte ha stampato sulle labbra della moglie dopo la partita con la Spagna che ha conquistato i cuori degli italiani. Più del 70 per cento il suo valore virale.

Conte batte non solo gli spagnoli, ma addirittura un baciatore storico come Clark Gable che nella celebre scena del film “Via col Vento” faceva tremare Vivien Leigh.

Al terzo posto il gesto d’amore profuso da Jack nei confronti di Rose in `Titanic´ (60%), una scena diventata oramai un cult nell’immaginario collettivo.

Appena giù dal podio il fotografo Alfred Eisenstaedt con lo scatto del 1945 `V-J day in Times Square´ (56%), seguito da `Il Bacio´ di Francesco Hayez (54%) e dal `Vancouver Riot Kiss´ (49%), la foto di due ragazzi che si baciano stesi sull’asfalto durante degli scontri urbani tra tifosi realizzata da Richard Lam.

Loading...
Potrebbero interessarti

Costantino Vitagliano: “io nella storia della tv”

Certamente la fiducia in se stesso e nelle sue capacità non gli…

Francesco De Gregori, spazzino per amore di Roma

Francesco De Gregori si improvvisa spazzino per amore di Roma. Abituati a…