Apple, un ex di casa Fiat per lavorare alla futura Apple Car

Una succosa indiscrezione lanciata dal Wall Street Journal darebbe una nuova conferma a quanto lo stesso quotidiano aveva annunciato già diversi mesi fa: Apple starebbe lavorando a una vettura elettrica dal nome in codice “Project Titan”. Secondo Bloomberg, il progetto potrebbe prendere la via della commercializzazione dal 2020 in poi.

A quanto pare il colosso di Cupertino avrebbe messo sotto contratto Doug Betts, un ex importante dirigente di Fiat Chrysler, che ha lavorato per la società italiana dal 2007 al 2014.

Il ruolo che betts ricopriva in Fiat Chrysler Automobiles non era certo secondario: si trattava del Senior Vice President of Global Quality, cioè era il responsabile della qualità e le sue competenze comprendono anche la gestione delle garanzie, la creazione di centri di collaudo, il rapporto con i fornitori e lo sviluppo del prodotto.

Questo avvalla le ipotesi che Apple sia ormai in una fase avanzata della progettazione della sua primissima auto elettrica e che tra non molto l’Apple Car arriverà sulle strade a far concorrenza in primis alla Google Car, per poi dare filo da torcere a tutti i grandi colossi automobilistici.

Loading...
Potrebbero interessarti

Apple iOS 11 disponibile anche in beta

Nella giornata di lunedì la Apple ha potuto ufficialmente dare uno sguardo…

Le mode dell’estate emerse dal Google Summer trends

Google lo sa bene cosa va di moda, cosa è trend e…