Apple venderà i suoi device su Amazon

Un accordo non certo di poco conto quello appena siglato tra Amazon ed Apple: sulla piattaforma del primo molto presto sarà possibile trovare ed acquistare molti più prodotti, soprattutto quelli appena lanciati, del secondo.

Rispetto alla linea seguita finora, quella di Apple è quindi un’apertura inedita: probabilmente per reggere meglio i contraccolpi della concorrenza che è sempre più agguerrita, il colosso di Cupertino venderà la maggior parte dei suoi dispositivi anche sulla piattaforma di e-commerce più famosa al mondo.

Apple quindi presto inizierà a vendere, tramite rivenditori autorizzati, iPhone, iPad, Mac e Apple Watch tramite il noto sito, negli Stati Uniti ma anche in Gran Bretagna, Francia, Germania, Italia, Spagna, Giappone e India.

Tra i nuovi prodotti disponibili ci saranno iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR, iPad Pro 2018, Apple Watch Series 4 e i nuovi Macbook Air e Mac mini. Non mancheranno cuffie Beats e altri accessori Apple, fino ad ora disponibili su Amazon solo tramite venditori terzi non sempre affidabili.

Loading...
Potrebbero interessarti

RC Auto, dal 18 ottobre niente più tagliando sul parabrezza

Da domenica 18 ottobre 2015, decade l’obbligo di esporre il tagliando che certifica…

iPhone 7 ancora qualche indiscrezione tecnica

Le notizie si susseguono una dietro l’altra, d’altronde non potrebbe essere diversamente,…