Axl Rose, le sue immagini da grasso devono sparire dal web

Nelle ultime settimane è spesso al centro del gossip, non solamente perché al momento è frontman di ben due gruppi musicali di grande successo a livello internazionale, quanto piuttosto per le sue trovate più o meno discutibili.

Dopo aver annunciato solo qualche giorno fa di non essere più intenzionato a rilasciare autografi ai fans, per evitare che questi se li rivendano a prezzi esorbitanti, Axl Rose ha ora intrapreso una nuova battaglia personale per cancellare da Internet una foto di quando era grasso.

Il cantante dei Guns’n Roses attualmente in tour con gli Ac/Dc, ha infatti chiesto a Google di rimuovere dai risultati delle ricerche sul web diverse sue foto di quando era grasso, usate per una serie di prese in giro sul web sul suo aspetto fisico: lo affermano diversi media fra cui il Guardian, secondo cui sono almeno 11 le immagini ‘incriminate’.

La faccia rotonda che aveva in passato in qualche occasione è stata persino modificata e allargata. Come se non bastasse, l’immagine è diventata virale perché correlata da frasi ironiche che scherzano sul cibo e sulla dieta che, evidentemente, il cantante all’epoca non seguiva.

In una delle immagini ad esempio si legge: «Take me down to the bakery city/where the pies have cream and the cakes are tasty» (“portami in pasticceria/dove ci sono le crostate alla crema e le torte sono buone”, una parodia di un verso della famosa canzone dei Guns N’ Roses Paradise City).

Secondo quanto riportato da TorrentFreak, Axl avrebbe dichiarato di non aver mai dato il permesso per la pubblicazione delle foto incriminate e di detenerne quindi i diritti.

Loading...
Potrebbero interessarti

Lady Diana, l’auto su cui morì era un rottame da rottamare

Nonostante siano passati ormai due decenni, il suo ricordo è vivo nel…

X Factor, a sorpresa il vincitore è Giosada

Il duo di Somma Vesuviana sembrava avesse la vittoria in testa: il…