Axl Rose: mi hanno fermato alla dogana avevo una pistola
Axl Rose mi hanno fermato alla dogana avevo una pistola

Eccessi, vita sregolata, il frontman dei mitici Guns n’ Roses non si è fatto mai mancare nulla, parliamo ovviamente di Axl Rose.

Il gruppo si è ritrovato per il concerto a Toronto in Canada, davanti a 50mila persone in estasi per rivedere i mitici Guns, ma Axl si sa non riesce a stare lontano dai guai e difatti è successo anche in questo caso, prima dell’arrivo in Canada.

Alla dogana infatti gli ufficiali li hanno fermati, come rivela lo stesso Axl dopo l’esibizione della 18esima canzone del concerto: “Out Ta Get Me”, confermando che al suo ingresso in Canada la polizia lo aveva trovato con un’arma addosso e li aveva fermati.

Lo racconta lo stesso Axl passeggiando per il palco durante il concerto: “E’ stato simpatico, sono stati comprensivi, può capitare ci si può dimenticare di avere una pistola, in ogni caso non era la mia”.

La conferma poi ufficiale è arrivata alcune ore dopo dalla stessa band alla rivista Billboard, confermando anche la versione raccontata dal frontman sul palco durante il concerto.

fonte: Mirror

Loading...
Potrebbero interessarti

Johnny Depp e Amber Heard, nessuna violenza spuntano i testimoni

Risvolti sempre più fastidiosi sta prendendo la separazione ufficiale tra i coniugi…

Renée Zellweger, Patrick Dempsey la difende dalle critiche

Un po’ perché la pellicola di cui è protagonista è una delle…