Bambino di nove anni realizza il sogno della sua vita: “indossare occhiali da sole”

Redazione

Sta facendo commuovere il mondo intero la vicenda di cui è protagonista il piccolo Kieran Sorkin, un bambino di soli nove anni nato senza orecchie e che finalmente, all’età di nove anni ha potuto realizzare il sogno della sua vita. Tutti hanno dei sogni, a volte banali a volte meno banali, e se per molti indossare gli occhiali da sole risulta indifferente e talvolta banale, per il piccolo Kieran Sorkin invece rappresentava il sogno della sua vita, un sogno che ha potuto finalmente vivere.

Il bambino, nato in Inghilterra, era affetto fin dalla nascita da “microzia”, termine con il quale ci si riferisce ad una serie di malformazioni dell’orecchio esterno accomunate da una riduzione delle dimensioni del padiglione auricolare e nel suo caso erano presenti sono delle piccole escrescenze ai lati della testa. Il bambino, è stato sottoposto a diversi interventi chirurgici nel corso dei quali, i medici, con la cartilagine delle costole e con la pelle del cuoio capelluto hanno ricostruito le sue orecchie.

Kieran adesso è un bambino felice e finalmente anche lui potrà indossare gli occhiali da sole. I particolari interventi a cui è stato sottoposto il bambino hanno avuto luogo al Great Ormond Street Hospital di Londra.

 

Next Post

Grande notizia per gli amanti di Sister Act. La Disney sembra pensare ad un remake

Era il 29 maggio del 1992 quando nelle sale cinematografiche statunitensi venne diffuso il film diretto dal celebre regista statunitense di origini italiane ovvero Emile Ardolino, scomparso l’anno successivo ovvero nel 1993 in seguito ad alcune complicazioni da AIDS, ed intitolato “Sister Act – Una svitata in abito da suora”. […]