Beautiful anticipazioni dal 11 al 15 dicembre 2017: Sally libera

A Beautiful accadranno molte cose e le trame sempre più intrigate. Ridge che non riesce ad accettare di aver perso Brooke. Thomas che si trova tra due fuochi: da una parte c’è la sua famiglia che non accetteranno mai il clan Spectra e dall’altra c’è Sally la donna di cui è innamorato. Un po’ come accadde per Thorne e Macy che dovettero lottare per stare insieme proprio perché provenivano da famiglie rivali.

Anticipazioni tv dal giorno 11 al 15 dicembre 2017

Beautiful anticipazioni dal 11 al 15 dicembre 2017

Ridge ammette con Brooke di aver fatto un errore. Ma anche se lei sposerà Bill non potrà cancellare i loro sentimenti. Nel frattempo all’udienza preliminare il giudice informa Sally che potrebbe rischiare 5 anni di carcere. In aula però si presenta Thomas che rilascia una dichiarazione a suo favore.

Dopo l’intervento di Thomas i Forrester rinunciano all’azione penale nei confronti di Sally rendendola libera. Tutti i beni della Spectra però saranno confiscati e lei decide di lasciare Los Angeles. Nel frattempo Liam sospetta che il padre potrebbe aver fatto qualcosa di losco e mette alle strette Jarrett. Brooke è sempre più decisa a sposare Bill.

Wyatt incolpa il padre d aver distrutto il sogno di Sally di poter far rinascere la Spectra Fashion, scrivendo lui stesso quella brutta recensione e costringendola a rubare i bozzetti della Forrester. Liam vorrebbe informare Steffy e Thomas sulle manipolazioni del padre. Nel frattempo prima di lasciare la città Sally mostra a Thomas un suo bozzetto.

Il piano di Bill di appropriarsi dell’edificio di C.J. per costruire il suo grattacielo frana miseramente. Intanto Steffy dice a Thomas che è stato Bill a scrivere la recensione firmata poi da Jarrett che ha segnato il crollo della Spectra. Thomas dopo aver parlato con Steffy, corre alla Spectra e arriva in tempo per fermare C.J. e Sally che stanno per firmare il contratto con Bill. A questo punto tutte le manovre, dell’uomo stanno per essere scoperte.

Loading...
Potrebbero interessarti

Stonewall di Emmerich, la rivolta che originò il movimento gay

Dal prossimo 5 maggio approderà nei cinema italiani “Stonewall” il film di…

Roberto Formigoni perde le staffe in aeroporto dopo aver perso l’aereo

Nelle ultime ore sta facendo molto parlare di se il celebre politico…