Brooklyn, esce a marzo il film candidato a tre Premi Oscar

Eleonora Gitto

Esce il 17 marzo in Italia Brooklyn, il film diretto da John Crowley che ha ricevuto tre nominations agli Academy Awards 2016.

A fine febbraio, come ogni anno, si celebra la notte degli Oscar.

Brooklyn non solo è in gara, ma potrebbe aggiudicarsi addirittura tre statuette: Miglior Film, Migliore Attrice a Saoirse Ronan e Migliore Sceneggiatura Non Originale a Nick Hornby.

Queste, infatti, le tre nomination ricevute dall’opera cinematografica che racconta la storia di una giovane donna irlandese che lascia la sua terra per cercare fortuna negli Stati Uniti.

Siamo nel 1952 ed Ellis Lacey, la protagonista interpretata da Saoirse Ronan, vive in un piccolo paese dell’Irlanda insieme con la sorella.

Il lavoro manca, e la giovane ragazza parte per l’America. Qui, dopo un periodo di adattamento difficile, riesce a integrarsi bene.

Ellis trova lavoro e pure l’amore. Ma deve ritornare in Irlanda per la prematura scomparsa della sorella.

A questo punto dovrà decidere che cosa fare: restare nella sua terra o ritornare in America?

Il film è del genere drammatico sentimentale. E’ una storia di emigrazione che ha come sottofondo una bella storia d’amore.

Insieme con Saoirse Ronan, fanno parte del cast gli attori Domhnall Gleeson, Michael Zegen, Emory Cohen, Julie Walters, Jim Broadbent, Emily Bett Rickards, Paulino Nunes, Maeve McGrath.

Il film, girato in Irlanda, Gran Bretagna e Canada, è stato prodotto da Wildgaze Films, Parallel Film Productions, Irish Film Board, mentre la distribuzione è della 20th Century Fox.

Next Post

Leonardo DiCaprio, dopo i Bafta notte con Laura Whitmore

Questo febbraio sarà sicuramente un mese intensissimo per il bel Leonardo diCaprio: l’attore, l’ultimo giorno di questo mese, scoprirà se finalmente si aggiudicherà il tanto agognato Oscar, dove le svariate candidature puntualmente sfumate in dirittura d’arrivo. Eppure, a sentire gli ultimi pettegolezzi, avrebbe anche trovato il tempo per la vita […]