Bungee Jumping, elastico sbagliato cade nel fiume -video-
bungee jumping cade

Cercava il brivido del pericolo e purtroppo ci è riuscita fino in fondo, una ragazza che domenica dal ponte di La Negra è saltata dal ponte utilizzando il “famoso” elastico del bungee jumping.

Attaccata per la caviglia, la ragazza è finita purtroppo nel fiume, evidentemente il freno della corda, che regola la lunghezza, non è scattato tanto da farla terminare direttamente nel letto del fiume, al momento dell’impatto le persone attorno sono rimaste attonite.

Due ragazzi l’hanno recuperata la ragazza non era in grado di muoversi e sbatteva solo gli occhi, nonostante questo sembra non ci siano fratture al momento e l’agenzia di viaggi che ha organizzato tutto coprirà le spese mediche, che fortunatamente sono minime.

Secondo un dispaccio ufficiale: “Non ci sono fratture, almeno dalla diagnosi iniziale, siamo in attesa di ulteriori prove” ha detto il direttore della compagnia “è stato un errore umano, qualcuno ha sbagliato, stiamo controllando i video per sapere chi o cosa ha rilasciato il freno della corda. E’ la prima volta che capita una cosa del genere a noi dopo anni e anni di epserienza”.

Secondo le statistiche, l’errore umano è la causa numero uno dei decessi per quello che riguarda il bungee jumping, in altri casi provocando gravi lesioni.

https://youtu.be/0Nb5bClTUIo

Loading...
Potrebbero interessarti

Trump rilancia: “pena di morte obbligatoria per chi uccide poliziotti”

Dopo la proposta di vietare l’ingresso ai musulmani e di chiudere internet…

Cina, abolita definitivamente la legge sul figlio unico

L’Assemblea Nazionale del popolo cinese ha adottato oggi la legge che consente…