Christian De Sica, il cine-panettone ambientato in tempo di crisi

Come di consueto, anche se è più vicino Ferragosto che Natale, i set per produrre i cosiddetti cine-panettoni sono già in pieno fermento, ed anzi la nuova pellicola che vede Christian De Sica protagonista è già stata girata, pronta a sbarcare nelle sale cinematografiche il prossimo 15 dicembre.

Una famiglia squattrinata di un paesino del basso Lazio, dopo aver vinto 100 milioni di euro, si rifugia in un albergo a cinque stelle di Milano per non essere perseguitata da amici e conoscenti in cerca di soldi, prima di prendere una casa nel quartiere dei grattacieli: questa in soldoni la trama di «Poveri ma ricchi», la nuova commedia di Fausto Brizzi con l’inedita coppia Christian De Sica-Enrico Brignano.

La nuova commedia di Natale, prodotta da Wildside e Warner Bros è il remake del film francese di successo Les Tuche (un milione e mezzo di spettatori e già un sequel). E se nella versione d’Oltralpe i protagonisti scoprivano con sommo disgusto che i ricchi a Parigi non mangiano le patatine fritte, in quella italiana a farne le spese sono gli amati supplì.

Una famiglia che prima di vincere tutti questi milioni era molto unita e poi con l’arrivo della ricchezza inizia a disgregarsi, ma le risate sono assicurate.

De Sica nella pellicola è conciato come un coatto: barba rossiccia incolta, capelli arruffati e abito stazzonato. «Nei cinepanettoni ero abituato al partner; qui, invece, c’è un coro di attori bravissimi. E poi, la barba mi copre la pappagorgia», commenta Christian, a suo agio nel nuovo look.

Per il regista il film sarà molto divertente e non avrà nulla a che vedere con i classici cine-panettoni: sarà più una commedia all’italiana come si facevano una volta, alla «Miseria e nobiltà» per intenderci.

Next Post

Mara Venier, rapporto bellissimo con Nicola

Nel mondo dello showbiz è difficile vivere e coltivare amori e relazioni lunghe e stabili, ed è per questo che siamo molto felici quando possiamo raccontare qualche eccezioni, come quella di Mara Venier, che proprio in queste ore ha festeggiato i primi 16 anni intercorsi dal primo incontro col marito […]