Clooney e Amal incontrano la cancelliera Angela Merkel

George Clooney, con la bella moglie Amal, ha incontrato Angela Merkel. L’attore lo aveva promesso in conferenza stampa all’apertura del Festival di Berlin, annunciando che da tempo sta lavorando a un film sul Darfur: “Non ho mai trovato la storia giusta per farlo. Incontrerò Angela Merkel e le parlerò con lei proprio di questo, delle cose che possiamo fare per sostenere la politica e aiutarla a risolvere la questione dei rifugiati. Se potessi scegliere quale politico mai interpretare, sceglierei Angela Merkel”. Ed ecco che Clooney ha mantenuto la parola data.

La Bild ha riportato che la coppia ha preso un caffè con la cancelliera tedesca, nel corso di un incontro cordiale in cui si è parlato appunto della seria questione dei rifugiati. George e Amal sono stati anche i protagonisti del red carpet della Berlinale che ha infatti debuttato con “Ave Cesare” dei fratelli Joel ed Ethan Coen.

Dal red carpet Clooney ha elogiato la politica della Merkel in materia di rifugiati “Sono assolutamente d’accordo con lei”, ha dichiarato, chiedendo inoltre maggior coinvolgimento internazionale in merito “Ovviamente è una cosa che si sente molto più qui in Europa e in particolare in Germania, che si è assunta questa quantità sproporzionata di responsabilità”, ha affermato in una intervista a Efe.

Clooney ha inoltre annunciato di voler anche visitare un centro profughi. L’attore è già stato in alcune aree di crisi per tentare di aiutare la causa dei rifugiati, anche se ha dichiarato di non essere convinto che il cinema sia il posto migliore per risolvere la crisi.

Loading...
Potrebbero interessarti

Chiara Ferragni, incoronata top delle influencer

Se lo dice Forbes, che si incarica ogni anno di stilare le…

Ivanka Trump arrestato stalker presso la Trump Tower

Si sarebbe nascosto in un appartamento a circa un isolato dalla famosa…