Colonnine parcheggio: niente bancomat, niente pagamento

Eleonora Gitto

O sulle colonnine c’è il bancomat, oppure non si paga il parcheggio sulle strisce blu.

Il problema esiste, eccome. Quante volte il maledetto meccanismo del pagamento con le famose colonnine ai parcheggi ci ha messo in difficoltà? Innumerevoli, specialmente quando non abbiamo con noi soldi spiccioli.

Senza contare che adesso nelle grandi città, come a Roma ad esempio, tutto è diventato una striscia blu.

Ma fortunatamente, almeno a Fondi, è venuto in nostro soccorso il Giudice di Pace, il quale ha emesso una sentenza favorevole agli utenti.

Il caso è stato sollevato da una ragazza che non poteva pagare perché la colonnina non era dotata di Bancomat e lei non aveva soldi spiccioli.

Lei aveva parcheggiato lo stesso, e le è stata elevata una multa da 41 euro, che prontamente ha impugnato.

Il Giudice di Pace di Fondi, in provincia di Latina, ha stabilito che: “In mancanza di dispositivi attrezzati con Bancomat, gli automobilisti potranno ritenersi autorizzati a parcheggiare gratis e senza il rischio di essere multati”.

E’ auspicabile che questa sentenza sia presa in seria considerazione da tutte le Amministrazioni Comunali, le quali ormai da qualche decennio a questa parte campano quasi esclusivamente sulle multe agli automobilisti.

Next Post

La nuova giacca smart da Levi's Jacquard

La nuova giacca smart da Levi’s Jacquard. Adesso ci mancavano gli indumenti che diventano tecnologici. Fra smartphone, tablet, smartwatch, pensavamo di averne visti di tutti i tipi. E invece le sorprese non finiscono qui. Ora arrivano le giacche intelligenti, o almeno presunte tali. Google ha avviato un’apposita collaborazione con Levi’s, […]
La nuova giacca smart da Levi's Jacquard