Cristiano Malgioglio già primeggia al Grande Fratello Vip

Ormai è quasi una settimana che il Grande Fratello Vip ha fatto il suo esordio, e questi giorni sono serviti a confermare una cosa che si era intuita già dal primo istante: il protagonista assoluto, nel bene e nel male, di questa edizione è Cristiano Malgioglio.

Se durante tutta l’estate ha più volte, alternativamente, confermato e smentito la sua partecipazione al reality, tra richieste assurde e pretese da grande star, da quando è entrato nella casa ha dispensato perle di “saggezza” per tutti e non ha mancato neppure di scontrarsi con gli altri concorrenti.

In questi pochi giorni sono già diventate molto famose le “Interviste sui binari” con le quali Cristiano intrattiene i suoi coinquilini.

Nelle scorse ore è stato il turno di Carmen Di Pietro che, dopo aver risposto alle molte domande sulla sua vita privata e lavorativa, viene interrotta da Simona Izzo, infastidita dalle numerose domande che il paroliere pone ai Vip.

“Cristiano per favore basta, tu vuoi plagiare Carmen, non si fa tesoro. Tu non lavori all’interno del Grande Fratello e non sei Ilary Blasi. Tu hai un contratto con Alfonso Signorini? Non ci casca nessuno, non puoi avere il privilegio di intervistare”, urla l’attrice.

In generale, nelle giornate nella casa più spiata d’Italia, l’artista alterna racconti sul suo lavoro (ha scritto canzoni meravigliose per Mina, da “Ancora Ancora Ancora” a “L’importante è Finire”) a  piccoli aneddoti sulla carriera di questo o quel vip.

Ma c’è stato spazio anche per il racconto di un frangente molto triste della sua vita: Malgioglio ha infatti raccontato la sua lotta contro un melanoma. Il paroliere ha sottolineato la bravura dei medici che lo hanno curato, ma si è detto anche convinto di essere stato miracolato.

Nello specifico, per lui, è stato decisivo un pellegrinaggio: “Non ho mai visto una cosa del genere, c’era tantissima gente. A un certo punto vedo questa Madonnina piccola che mi passa davanti con tutte queste persone che salutavano la Madonna con questi fazzolettini bianchi. A questo punto mi dico ‘Cosa chiedo alla Madonna?’. Non ho chiesto niente, le ho detto solo ‘Aiutami’. E per me è stato un miracolo, lo giuro. È stato un miracolo, dopo tutta questa situazione”.

Per fortuna è riuscito a guarire, ed anche per questo ha invitato tutti a fare prevenzione: “Bisogna fare la mappatura dei nei, sempre. Anche quel neo che vi sembra bellissimo, vi potrebbe causare un danno enorme. Non vi spaventate, fatevi vedere da un dermatologo. Io sono felice di stare con voi, scusatemi se piango. Non voglio più raccontare niente di questa storia, ormai è finita. Io non voglio essere patetico, però sono cose che ti spaventano, sono delle cose terribili. Ho avuto due medici che sono stati straordinari e hanno preso in tempo tutto. Se queste forme di melanoma sono prese all’inizio puoi vivere felice e contento, ti fai i tuoi controlli. Ma se lo lasciavo così, chissà il percorso che avrebbe fatto. Io avevo soltanto questo granellino di sabbia, chiamiamolo così. La prevenzione è molto importante”.

Potrebbero interessarti

Marco Baldini su Periscope annuncia il ritiro dalla scena pubblica

Sono ormai mesi che il celebre conduttore radiofonico e personaggio televisivo italiano…

Il Segreto, anticipazioni domenica 11 dicembre

Dopo una settimana a dir poco intensa e ricca di sorprese, siamo…