Decifrati gli scritti contenuti nel libro dell’eternità

Redazione

Questo misterioso manufatto è stato trovato nel 1972 durante gli scavi nelle rovine di un monastero situato in Italia.

Il libro dell’Eternità, scritto dal monaco Federico Martelli, fu decifrato dai ricercatori britannici. Scoprirono che il libro misterioso fu creato all’inizio del XVI secolo.

Tutte le previsioni enunciate nel libro erano criptate, ma i ricercatori sono stati in grado di decifrarle. Hanno riferito che il Libro dell’Eternità aveva predetto molti eventi chiave che si sono verificati nel ventesimo secolo.

Ad esempio, il libro parla dell’emergenza dell’HIV alla fine del XX secolo. Prevede anche molte catastrofi naturali: il riscaldamento globale, un cambio di poli e la comparsa di un secondo sole.

Decifrati gli scritti contenuti nel libro de eternita

Secondo i ricercatori, il libro contiene molte previsioni interessanti e, allo stesso tempo, spaventose. Ad esempio, il monaco prevedeva il primo contatto dell’umanità con i rappresentanti delle civiltà aliene, che avverrà nel 3044.

Il monaco veggente italiano Frederic Martelli è noto al mondo con il nome di Ragno Nero. Le date esatte di nascita e morte Ragno Nero sconosciute.

Libro eterno” scritto nello stile delle più antiche profezie. Assomiglia alle profezie di uno dei libri più antichi mai scritti dall’umanità – “Bundahishn, o la Fondazione della Creazione” che fa parte dell’Avesta. Strano recitativo, quasi esametri, predice il futuro e Ragno Nero.

Ciò che colpisce è che, a differenza di Nostradamus, spesso offre alternative, offre altri modi di sviluppo futuro, offre la possibilità di scegliere eventi futuri.

Next Post

Torna a casa dopo tre mesi di lockdown terrorizzata dalla sorpresa

Donna Porée afferma di essere rimasta”terrorizzata” da una strana forma in agguato nella sua cucina dopo essere tornata nel suo appartamento per la prima volta in tre mesi a causa delle restrizioni del Coronavirus. Quando furono annunciate le restrizioni del blocco per il Coronavirus, Donna Porée non aveva perso tempo […]
Torna a casa dopo tre mesi di lockdown terrorizzata dalla sorpresa