Dieta: Quali alimenti forniscono anche un apporto energetico

Redazione

Affrontare questa pandemia non è così semplice, siamo spesso chiusi in casa e in molti casi presi da così tanti problemi, da trascurare la nostra salute, ma come si dice: la salute è nel piatto. Inoltre, il consumo di cibi naturali ed energetici ti consentirà di ricaricare le batterie in pochissimo tempo.

Uno studio da Myprotein ci informa che non c’è bisogno di guardare lontano, la natura ci premia con alimenti a portata di mano. Agrumi, spinaci , frutta secca , patata dolce o  avocado … ce n’è per tutti i gusti in questa stagione. Ricchi di vitamina C, magnesio, ferro o zinco, ti permetteranno di potenziare il tuo corpo, ma non sono gli unici.

Dieta Quali alimenti forniscono anche un apporto energetico

Quando si parla di dieta, il primo alimento che ci viene in mente sono probabilmente le mele. La mela è nota per il suo contenuto di pectina e fibre solubili. In effetti, la pectina gioca un ruolo importante nell’eliminazione del grasso. Si scopre che consumare una quantità sufficiente di fibre solubili aiuta a regolare i livelli di colesterolo e zucchero nel sangue. Inoltre, la mela è un elemento abbastanza saziante. Di conseguenza, puoi mangiarlo durante la pausa spuntino, ad esempio.

Molto ricco di acqua, con meno carboidrati rispetto alla verdura media, il sedano è povero di calorie. Contiene anche meno fibre rispetto alla verdura media. Fornisce una quantità significativa di potassio. Si tratta di una fonte di vitamina B9 ricchi di vitamina K. Contribuisce in proporzioni significative agli apporti di calcio, rame, manganese, beta-carotene (provitamina A), vitamine C, B2 , B5 e B6 . Fornisce una quantità minore di altri minerali e oligoelementi (magnesio , ferro , zinco…) Oltre alle vitamine E, B1 , B3 e B8.

Il limone contiene acido citrico, che aiuta lo stomaco a digerire e sciogliere il grasso. È quindi uno degli alleati del dimagrimento ed è un elemento abbastanza interessante per perdere peso. Ha anche potere antiossidante, che aiuta la digestione. Il limone ha sempre fornito numerosi benefici al nostro corpo. Per informazione, è composto da 25 kilocalorie. Puoi beresucco di limone o usarlo per condire le tue insalate per aggiungere sapore e altri benefici.

Il tè verde favorisce la disintossicazione grazie alle sue proprietà diuretiche e dimagranti. Utilissimo anche per il nostro dispendio energetico. Il che significa in altre parole: perdita di calorie garantita. È una bevanda che stimola l’ossidazione dei lipidi. La teina e la catechina in essa contenute stimolano il metabolismo e la combustione dei grassi. Se noti correttamente, le persone che bevono tè verde sono generalmente magre. Questo perché il tè stabilizza il peso mentre aumenta anche il metabolismo che è buono. E poiché è privo di calorie, berla non rischia di ingrassare.

I nutrizionisti lo classificano tra gli amidi, poiché contiene quasi il 20% di amido, uno zucchero presente anche nei cereali; Parliamo della patata con un contributo di 75 kcal per 100 g, è comunque la metà dell’energia rispetto a quest’ultimo. È simile alle verdure verdi per la sua ricchezza di acqua (80%), potassio, che regola la pressione sanguigna, e vitamine B9 e C, che proteggono dalle infezioni. Un piatto medio di 200 g rappresenta dal 15 al 30% dell’assunzione giornaliera raccomandata di vitamine B1, B3, B5, B6 e B9, 20% di ferro, 80% di selenio, un super antiossidante.

Sfruttare appieno questi micronutrienti richiede di non lasciare le patate immerse nell’acqua, ma cuocerle a vapore. Altro punto di forza: il suo buon contenuto di fibre morbide, che stimolano l’intestino senza irritarlo.

Next Post

Teoria sulla morte e sul Deja Vu che impressiona il web

Brandon Monhollen ha condiviso la sua teoria sul social TikTok, dove da allora è stata vista 1,2 milioni di volte. Suggerisce che la “luce alla fine del tunnel” potrebbe effettivamente essere collegata all’ospedale. L’utente di TikTok sta diventando virale dopo aver condiviso una teoria che ha sbalordito le menti delle […]
Teoria sulla morte e sul Deja Vu che impressiona il web