Expo 2015: parteciperà anche il porcetto sardo

Potrà partecipare ad Expo 2015 il porcetto sardo che in precedenza era stato bocciato. C’è stato l’accordo tra il ministero della Salute e la Regione della Sardegna. Il porcetto sardo potrà essere assaggiato durante l’evento più atteso dell’anno. Il ministro Beatrice Lorenzin spiega la motivazione sul cambio di decisione preso: ” Grazie all’intesa raggiunta uno dei prodotti più conosciuti e apprezzati della gastronomia italiana non verrà escluso da Expo 2015″.

La nuova concessione riguarda l’invio dei maialini precotti a 80° per l’esposizione e la degustazione solamente nell’ambito dell’evento di Milano. L’esclusione di questa specialità aveva suscitato molte polemiche soprattutto per la possibile deroga del ministero per gli alimenti esotici portati da altri paesi. E perciò, con grande orgoglio della Sardegna, il porcetto sardo farà parte di Expo 2015.

 

 

Loading...
Potrebbero interessarti

Le cipolle rosse una speranza per il cancro al seno

Potrebbe essere un ingrediente naturale come la cipolla, ad essere una speranza…

Scienziato afferma: Eclissi solare spazzerà via il coronavirus

L’eclissi solare in arrivo questa domenica potrebbe curare la pandemia di coronavirus,…