Fabrizio Corona, altro sostanzioso sequestro in Austria

Mentre Nina Moric sbraita contro Silvia Provvedi, affinché lasci l’appartamento milanese dell’ex marito, dal valore di circa due milioni di euro, per Fabrizio Corona i problemi giudiziari si fanno sempre più gravi, e la sua situazione peggiora di ora in ora.

Dopo il maxi sequestro di denaro contante, trovato nella soffitta di una sua stretta collaboratrice, ora all’ex fotografo sono stati sequestrati altri soldi, depositati in due cassette di sicurezza e in un conto corrente presso un istituto bancario di Innsbruck, in Austria.

I soldi, a quanto riporta l’Ansa, sono stati scoperti e sequestrati dalla guardia di Finanza. I finanzieri erano intervenuti su delega della Direzione distrettuale antimafia di Milano che aveva  avviato una rogatoria internazionale per chiederne il sequestro.

Ricordiamo che la Sezione misure di prevenzione del Tribunale milanese, gli ha sequestrato la sua casa di via De Cristoforis, zona della movida milanese, del valore di 2,5 milioni di euro e poi il Tribunale di Sorveglianza ha disposto la revoca dell’affidamento in prova che gli era stato concesso.

I reati ipotizzati a carico di Fabrizio Corona sono appropriazione indebita e trasferimento fraudolento di valori. La somma sequestrata in Austria ammonta a circa 843 mila euro.

Next Post

Antonio Razzi, quante donne nella sua vita

A vederlo così, con la barba bianca e l’espressione neanche troppo sveglia, non si direbbe che è uno sciupafemmine, ma lui ne è più che convinto, ed anzi grida ai quattro venti che, solo nei primi anni, ha collezionato più di mille donne, disposte a far follie pur di passare […]