Fedez video choc pestato a sangue, il video diventa subito virale

Redazione

Pestato a sangue tra le sue guardie del corpo da alcuni teppisti, il video choc che ha fatto immediatamente il giro dei social, è quello condiviso da Fedez.

Si tratta del video del singolo “Morire morire” tratto dal nuovo lavoro, l’album “Disumani“.

Fedez video choc pestato a sangue
foto@Wikimedia

Un progetto benefico a cui lavoro da un anno” ha spiegato il cantante, il ricavato infatti verrà donato per un progetto benefico collegato al disco.

Nel video, che ha fatto il giro del web in men che non si dica, si vede il cantante Fedez accompagnato dalle sue guardie del corpo, circondato dai fan ad un certo punto viene però preso a bastonate da un gruppo di teppisti che lo assaltano.

Lasciato poi a terra dolorante, viene vessato da un tizio che appare alla fine completamente vestito di nero che gli urina addosso, coperto solo da una fascia tricolore.

Ma il video choc non si ferma quì, perchè il cantante viene poi messo su una barella e accoltellato da un prete mentre un plotone di esecuzione lo crivella a colpi di mitra.

Disumani, il nuovo album di Fedez è già disponibile in pre-order, il brano ed il video ne ha anticipato l’uscita, il tutto condiviso sull’account Instagram ufficiale del cantante nella serata di ieri poco dopo la mezzanotte.

Next Post

Confermato: La Terra sta rallentando

Si era parlato di un rallentamento della rotazione della Terra, adesso è confermato dagli scienziati. La rotazione della Terra ha accelerato per tutto il 2020, ma ha rallentato leggermente nella seconda metà del 2021. Questa conclusione deriva dai dati pubblicati dall’International Earth Rotation and Reference Systems Service (IERS). È generalmente […]
Confermato La Terra sta rallentando