Fred De Palma, “Hanglover” è la sua nuova fatica discografica

Nelle scorse ore è ufficialmente uscito “Hanglover”, il nuovo e quarto album di Fred De Palma.

Già dal titolo si intuisce la portata della sua ultima fatica discografica: un gioco di parole di quelli che ama particolarmente, e di cui sono infarcite le sue canzoni, in cui si fondono i termini inglesi “hangover”, ovvero il post sbornia, e “lover”.

“Hanglover” segna una nuova direzione musicale per De Palma, che dimostra di aver raggiunto una notevole maturità sia nella scrittura che nell’approccio musicale.

Anticipato da 4 singoli “Non tornare a casa”, “Adiòs”, “Il cielo guarda te” (disco di Platino) e dal nuovo “Ora che” (di cui è appena uscito anche il video), il disco, 18 tracce, segna il ritorno del rapper, a due anni da “Boyfred”, in una chiave “rosa”.

È lui stesso a confermarlo: “Sì, sono nel mio periodo rosa. In realtà, nel frattempo sono uscite anche altre cose, meno ‘love’ e meno profonde. Però mi rendo conto che la risposta del pubblico è sempre più sentita su questi pezzi. Non li faccio per questo motivo, sia chiaro…”.

Un album infarcito d’amore, eppure la parola “amore” non compare mai: “E’ vero perché le canzoni che parlano d’amore vengono considerate “canzoncine”, io volevo trattare l’universo femminile e i sentimenti. Poche canzoni che parlano d’amore raccontano davvero il sentimento. Io volevo trattare questo argomento in un modo particolare. Mi sono ispirato a Drake, che ammiro molto e che a livello internazionale fa ciò che volevo fare io. In questo momento è veramente il rapper numero uno e fa prevalentemente pezzi d’amore parla di donne e relazioni. Ma penso sia proprio questo il motivo per cui con la sua musica è riuscito ad arrivare a tanta gente”.

Un disco, il suo, che pur dando grandissimo spazio all’introspezione, esplora anche i lati più scuri e misteriosi della vita, assieme ad una grande voglia di riscatto che emerge nei testi di tutte le canzoni.

Nel disco non mancano neppure le collaborazioni, con Low Low & Livio Cori, Achille Lauro, Madh, Samuel Heron, Cicco Sanchez e Giulia Jean.

Loading...
Potrebbero interessarti

Barbara D’Urso tornerà ad essere la Dottoressa Giò

Qualche settimana fa una sua foto, in camice, aveva riacceso le speranze…

La7, nuovo palinsesto tra ritorno di Guzzanti e addio di Crozza

Dopo che Mediaset e Rai hanno annunciato, con non poche sorprese, i…