George Michael, la telefonata al 911 fa rabbrividire
george michael telefonata al 911

Dalla morte del cantante George Michael, a tutt’oggi non si è ancora fatto luce totalmente sulle circostanze avvenute quel giorno.

George Michael fu trovato morto nel suo letto, dall’attuale compagno Fadi Fawaz che, interrogato dalla polizia, ha ricostruito gli avvenimenti di quella giornata, in un primo momento agli inquirenti era parso strano che proprio la vigilia di Natale, Fadi avesse dormito nella sua auto e non a casa di George.

Successivamente il compagno del cantante è stato scagionato da qualsiasi accusa, oggi grazie al magazine TMZ, arriva la testimonianza e l’audio della chiamata al 911 alla scoperta del corpo del cantante, Fawaz scopre il corpo di George Michael e riferisce: “è freddo, è blu ed il corpo è tutto rigido”, queste le parole che fanno rabbrividire.

Tutto è avvenuto diverse ore dopo, ovvero il giorno di Natale, ci sono ancora piste da seguire perché, come sottolinea lo stesso magazine TMZ, il corpo di George Michael non è ancora stato sepolto, segno evidente che le autorità continuano ad indagare sul caso.

1 comment

Comments are closed.

Loading...
Potrebbero interessarti

Celine Dion, primo concerto dopo la scomparsa del marito

Dinanzi a un grande lutto, tutto sembra crollarci addosso, ed è difficile…

Brad Pitt ed ex consorte temono di essere rapiti

Nelle ultime settimane sono al centro dell’attenzione mediatica di mezzo mondo: dopo…