George Michael, l’incredibile gesto per una donna che voleva un figlio

Redazione 1

Amato da milioni di fan in tutto il mondo e purtroppo scomparso prematuramente, George Michael si dimostra essere non solo un grandissimo artista ma anche una persona molto umana.

A pochi mesi dalla morte ha deciso infatti di parlare Lynette Gillard la donna di 38 anni che ha ricevuto un grandissimo aiuto dalla popstar, la Gillard ha dichiarato infatti di aver ricevuto 9mila sterline da George Michael per finanziare il trattamento IVF per la fecondazione in vitro.

Il cantante infatti aveva deciso di donare questa cifra dopo aver visto l’appello della donna, oggi 38enne, in una trasmissione televisiva nel 2008, in quell’occasione Lynette aveva parlato della sua disperata voglia di diventare madre.

Gylette, incinta finalmente del suo primo figlio, ha scoperto solamente dopo la morte dell’artista che la donazione per la fecondazione in vitro era stata fatta proprio da George Michael e promette: “Se sarà un bambino il suo secondo nome sarà George, ho passato tante notti con il mio compagno a ballare i brani di George Michael e non riuscivo a crederci che fosse stato lui, è stato un gesto bellissimo”.

La donna aveva vinto al quiz televisivo la somma di 3mila sterline per arrivare ad effettuare la fecondazione in vitro aveva bisogno di altri 9mila, è stato in quel momento che il cantante ha deciso di donare i restanti soldi per coronare il sogno della donna.

One thought on “George Michael, l’incredibile gesto per una donna che voleva un figlio

Comments are closed.

Next Post

Mel B ecco perché ha deciso di divorziare

L’ex Spice Girl, Mel B, come riferito nelle ultime ore sarebbe pronta a divorziare dopo circa 10 anni dall’attuale marito Stephen Belafonte. Secondo le indiscrezioni raccolte dal Mirror, l’ex Spice Girl pare abbia deciso di divorziare in un momento di “lucidità” dopo tanti anni di alti e bassi e dopo […]
mel b perche ha divorziato