Gli italiani amano le “coccole”, ottimo rimedio per il benessere fisico e mentale

Si è celebrata lo scorso giovedì, 25 giugno 2015, la giornata dedicata alle coccole ovvero il #CoccoleDay e nello specifico quando parliamo di coccole facciamo riferimento a tutti quei gesti di affetto che favoriscono il nostro benessere fisico e mentale. Nello specifico per coccole vanno intesi un bacio, un massaggio, il famoso “grattino” o addirittura il concedersi un buon gelato e secondo un’indagine condotta su web da Antica Gelateria del Corso gli Italiani, nello specifico, sembrano essere particolarmente attratti dalle “coccole”.

Michele Cucchi, psichiatra direttore sanitario del Centro Medico Santagostino di Milano ha affermato “L’intimità all’interno della coppia, la cooperazione e l’accudimento reciproco sono tutti aspetti alimentati dalle coccole, che fanno scattare una reazione neurobiologica nel nostro cervello in grado di sostenere la solidità della relazione a livello affettivo”.

Lo psichiatra ha poi continuato affermando “La società contemporanea è sempre più competitiva, si rischia di vedere tutto come una sfida senza alleati. L’intimità spesso viene associata unicamente al piacere fisico, testosteronico, più che alla sublimazione della coppia, mentre sarebbe importantissimo recuperare il tempo e la dimensione delle coccole per riscoprire il piacere della condivisione e tornare ad essere felici”.

Potrebbero interessarti

Disordine alimentare tra gli anziani, 1 su 3 si alimenta con cibi scaduti

Tante volte ci sentiamo dire che per il bene della nostra salute…

Prodotti per la pulizia nocivi come il fumo

Sebbene siano prodotti utili a pulire e disinfettare, i cosiddetti “detergenti” sono…