Gli One Direction si potrebbero sciogliere

Gli One Direction sono una delle boy band più famose e amate al mondo, e solo qualche mese fa i fans sono andati nel panico alla notizia che uno dei membri si sarebbe temporaneamente allontanato.

E se invece che una pausa di riflessione, quello di Zayn Malik fosse un addio definitivo?

“Ci prenderemo una pausa, ma torneremo” avevano dichiarato i One Direction quando, mesi fa, avevano annunciato che “Made In The A.M.” sarebbe stato l’ultimo album prima di un periodo di pausa. Purtroppo, secondo US Weekly che ha riportato la notizia, non sarà così.

A quasi un anno dall’addio, l’ex One Direction racconta però per la prima volta i motivi che l’hanno spinto a lasciare il gruppo. Protagonista di una delle tre copertine del numero di gennaio de “L’Uomo Vogue”, il cantante spiega: “Non mi sono mai sentito parte del gruppo… dopo il mio addio ho cercato di mettermi in contatto con un paio di loro ma non ho avuto nessuna risposta”.

Zayn non ha parole buone per gli altri componenti del gruppo con cui ha lavorato per cinque anni: “La verità è che non ho più parlato con nessuno di loro, solo un po’ con Liam. Ho cercato di mettermi in contatto… Quando poi, pubblicamente, hanno fatto loro qualche domanda al riguardo, hanno risposto che mi avevano parlato ed eravamo amici. Non è così. Io ho cercato di contattarli e di restare in amicizia, ma non hanno risposto alle mie chiamate né ai miei messaggi”.

Immediata comunque la smentita dello scioglimento degli One Direction: una fonte della casa discografica precisa che al momento la pausa è solo una pausa e che rimangono valide le parole con cui a novembre è stata annunciata: ‘Non ci separiamo, abbiamo bisogno di tempo per vedere gli amici e la famiglia e pensare a quello che abbiamo fatto negli ultimi anni’.

Loading...
Potrebbero interessarti

Giulia De Lellis, 19 mila euro per la festa di Capodanno

Negli ultimi giorni in rete non si parla d’altro: se qualche giorno…

Antonio Banderas sarà Versace del biopic del famoso stilista

Negli ultimi anni i biopic non sono generi di particolare successo, e…