Il grasso della pancia può essere utile per le articolazioni

Redazione

Le iniezioni del grasso dall’addome possono aiutare a ripristinare le articolazioni delle ginocchia e delle caviglie consumate.

Già 120 pazienti hanno provato il nuovo metodo su se stessi. Parlano di ridurre il dolore e la rigidità nell’artrite.

Gli scienziati hanno scoperto che il tessuto adiposo umano è ricco di cellule staminali. E loro, a loro volta, sono in grado di “trasformarsi” in vari tipi di tessuti, riporta il Daily Mail.

L’esperimento è stato condotto su 120 pazienti con artrite. Gli è stata somministrata una sola iniezione contenente cellule di tessuto adiposo. Alcuni di loro sentivano dolore e rigidità.

Il metodo non è ancora del tutto compreso, ma le cliniche commerciali hanno già iniziato a utilizzarlo. Sono necessari più studi clinici, affermano gli esperti. Poiché ci sono poche prove di efficacia e gli effetti collaterali non sono stati affatto studiati.

Il grasso della pancia puo essere utile per le articolazioni
foto@Flickr

L’artrite si verifica in una persona quando il tessuto elastico che aiuta le articolazioni a resistere allo stress del movimento si consuma.

Le cause esatte della malattia non sono note. Età, lesioni e obesità sono noti per essere fattori aggravanti. Il dolore e la rigidità durante gli spostamenti rendono difficile lo svolgimento delle attività quotidiane e possono portare a depressione e problemi di sonno.

L’artrite viene solitamente trattata con antidolorifici e iniezioni di steroidi. Inoltre, solo nel Regno Unito vengono eseguite fino a 90.000 protesi di ginocchio all’anno.

Il nuovo metodo prevede inizialmente l’aspirazione del grasso dall’addome mediante liposuzione in anestesia locale. La sostanza risultante viene quindi purificata e lavorata per rimuovere eventuali impurità.

Ad esempio, come il sangue. Il resto delle cellule, comprese le cellule staminali, viene quindi iniettato nell’articolazione artritica. L’intera procedura richiede solo 60 minuti.

Si dice che le cellule staminali si trasformino in condroblasti, che maturano in condrociti. Questi sono i componenti principali del tessuto cartilagineo.

Oltre all’artrite al ginocchio, gli studi hanno dimostrato che un colpo dall’addome può anche aiutare con lo stesso problema alla caviglia. I ricercatori affermano che può essere utilizzato sulla spalla e sul polso.

Next Post

Viaggiatore nel tempo: Ci sarà una nuova variante covid molto più forte

Un viaggiatore del tempo ha annunciato incredibili previsioni per il 2022 tra cui un nuovo e più pericoloso ceppo Covid e un bambino metà umano e metà scimmia. Un utente di social media che ha affermato clamorosamente di avere conoscenza di ciò che accadrà in futuro ha fatto una previsione […]
Viaggiatore nel tempo una nuova variante covid molto piu forte