Il più giovane pianeta scoperto oltre il sistema solare

Redazione

Uno dei pianeti più giovani mai trovati al di fuori del sistema solare è stato catturato per la prima volta da un team internazionale di scienziati dell’Università delle Hawaii a Manoa, l’Osservatorio Keck alle Hawaii (USA) ha annunciato questo venerdì sul proprio web.

Le immagini del pianeta 2M0437b, scoperte nel 2018, potrebbero aiutare i ricercatori a far progredire la comprensione di come gli oggetti nello spazio si formano e cambiano nel tempo e fanno luce sull’origine del sistema solare e della Terra.

Il piu giovane pianeta scoperto oltre il sistema solare

Analizzando la luce di questo pianeta possiamo dire qualcosa sulla sua composizione, e forse dove e come si è formata in un disco di gas e polvere scomparso da tempo attorno alla sua stella“, ha spiegato Eric Gaidos, professore del Dipartimento di Scienze della Terra.

I ricercatori stimano che 2M0437b sia molte volte più massiccio di Giove e che si sia formato con la sua stella diversi milioni di anni fa, quando le isole Hawaii sono emerse per la prima volta sull’oceano.

Il pianeta è così giovane che è ancora caldo per l’energia rilasciata durante la sua formazione, con una temperatura simile a quella della lava del vulcano Kilauea.

Next Post

La Terra è meno splendente dallo spazio

I ricercatori del New Jersey Institute of Technology (USA) hanno esaminato i dati di diversi decenni di misurazioni della luce dalla terra, la luce riflessa dal nostro pianeta che illumina la superficie della Luna, così come i dati satellitari, per ottenere un’immagine migliore. dell’impatto dei cambiamenti climatici sulla Terra. Sono […]
La Terra meno splendente dallo spazio