Il Segreto, anticipazioni lunedì 8 agosto

Oggi, lunedì 8 agosto 2016, siamo pronti ad iniziare una nuova settimana in compagnia dei nostri beniamini de Il Segreto, settimana ricca di eventi e di scelte fondamentali da fare per gli abitanti di Puente Vejo, scelte che condizioneranno irrimediabilmente il loro futuro.

Nella puntata odierna vedremo ben due personaggi che abbandoneranno il paese: Raimundo Ulloa e Piedad.

Francisca chiede per l’ennesima volta a Raimundo di restare in paese, ma lui sembra irremovibile nella sua scelta e si dice pronto a lasciare per sempre Punente Vejo.

Alla ricercatrice scientifica di fama internazionale è stata aggiustata l’auto e quindi può ritornare al suo viaggio e alla sua vita, ma prima di partire  propone ad Aurora una borsa di studio. La donna ha capito le potenzialità della figlia di Pepa e vuole spronarla a usarle, senza lasciarsi intristire dagli avvenimenti recenti. La Castro accetterà?

Bosco e Severo stabiliscono un’alleanza commerciale e frequentandolo quotidianamente, Bosco si accorge che qualcosa turba il suo socio.

Santacruz gli racconta allora della sorella e della misteriosa scomparsa dell’investigatore e dei suoi timori riguardo una possibile, ennesima implicazione, di Francisca Montenegro.

La Jordan scopre poi che Bosco ha deciso di rimanere a Puente Viejo e non partire per Madrid: Amalia dà evidenti segni di squilibrio mentale e vede questa decisione come un affronto e una sconfitta.

Nonostante Hypolito abbia cercato di stare lontano da Gracia, questi si affezionato a lei ed ora comincia a sentirne la mancanza. Dal canto suo la bella sarta, che in principio era stata pagata da Dolores per intrattenere il figlio, è finita per invaghirsi sul serio di lui.

Next Post

Sasha Obama, anche i figli illustri lavorano in estate

Una bella lezione di umiltà, importantissima da imparare a 15 anni, per capire che non importa se si è figli nientemeno che del presidente degli Stati Uniti: il denaro e il lavoro hanno la loro importanza, vanno rispettati, e qualsiasi cosa si abbia la si deve guadagnare col sudore della […]