Inps, pensione: nel 65% dei casi non supera i 750 euro
Inps, pensione: nel 65% dei casi non supera i 750 euro

Inps: la pensione degli italiani nel 65% dei casi non supera i 750 euro.

Uno studio di gennaio di quest’anno da parte dell’Osservatorio Inps, riporta questi dati.

L’Inps eroga quasi duecento miliardi di euro per pagare la pensione a 18 milioni di persone.

Lo studio non contempla le gestioni dipendenti pubblici ed ex Enpals.

Nle 65% dei casi l’entità della pensione non supera i 750 euro. Poco più dell’1% dei pensionati, cioè 207.000 persone, prende più di 3.500 euro al mese.

In questo contesto gli uomini sono più avvantaggiati delle donne, che ricevono un assegno mediamente più basso.

Ma probabilmente la situazione non è così negativa perché, come spiega l’Inps, molti pensionati sono titolari di più prestazioni pensionistiche o comunque di altri redditi.

A tal fine si evidenzia che delle 11.374.619 pensioni con importo inferiore a 750 euro, solo il 44,9% beneficia di prestazioni legate a requisiti reddituali bassi, quali integrazione al minimo, maggiorazioni sociali, pensioni e assegni sociali e pensioni di invalidità civile.

Negli ultimi 5 anni il numero delle pensioni è sceso mediamente dello 0,6% annuo. Il Nord ha il primato del numero di pensioni, il Sud ha il primato per invalidità e prestazioni assistenziali.

Loading...
Potrebbero interessarti

I mercati più profittevoli per investire

Investire per mettere i propri soldi al riparo da eventuali rischi che…

Donne manager, fra le più potenti d’Europa Marina Berlusconi e Ornella Barra

La rivista americana Fortune ha pubblicato la classifica 2015 delle 25 donne…