La figlia di Paolo Villaggio: il cinema ha abbandonato mio padre
La figlia di Paolo Villaggio: il cinema ha abbandonato mio padre

La figlia di Paolo Villaggio dice che il cinema ha abbandonato il padre.

Su Facebook scrive Elisabetta Villaggio, figlia di Paolo: Non starà al meglio, certo. Ma il cinema italiano lo ha abbandonato, invece mio padre c’è.

Insieme alla dichiarazione viene postata una foto di Elisabetta, in atteggiamento tenero col padre, 84 anni.

L’ultimo film di Paolo Villaggio è stato Tutto tutto niente niente del 2012. Nel 2015 il grande attore italiano ha partecipato come inviato al famoso programma Quelli che il calcio.

Villaggio è stato, oltre che attore, anche scrittore e sceneggiatore.

Alla mostra del Cinema di Venezia ha ottenuto il Leone d’oro alla carriera, nonché il David di Donatello alla carriera nel 2009.

Così pure ha ricevuto il Pardo d’onore alla carriera al Festival di Locarno del 2000.

Naturalmente Villaggio è famoso ai più per aver creato e interpretato personaggi indimenticabili della storia del cinema, come Giandomenico Fracchia e il ragionier Ugo Fantozzi.

Ma l’attore ha lavorato anche con registi del calibro di Federico Fellini, Marco Ferreri, Lina Wertmuller, Ermanno Olmi.

Negli ultimi anni ha lavorato quasi esclusivamente nel teatro.

Il suo ultimo spettacolo del 2016: Mi piacerebbe tanto andare al mio funerale.

Loading...
Potrebbero interessarti

Kylie Jenner diventa uno spot per dimagrire a sua insaputa

Le sue forme sono praticamente perfette, lei tanto bella da diventare un…

Will Smith scopre in diretta un’amara verità

Un tradimento non è mai bello da scoprire e certamente non ci…