Iran accordo nucleare era a rischio guerra

Redazione

Si sarebbe potuta verificare una guerra, non è cosa da poco l’accordo sul nucleare per l’Iran, le parole del presidente americano sono chiare e non lasciano adito a dubbi.

Se non ci fosse stato l’accordo sarebbe stata “la guerra” il passo successivo, parole che vanno salire i brividi su per la schiena, nonostante le polemiche suscitate dal premier israeliano Benjamin Netanyahu, ma Obama è soddisfatto.

Come spiega lo stesso presidente degli Stati Uniti, si è ridotto la possibilità di sviluppare il programma nucleare iraniano rispetto ad un possibile conflitto bellico, d’altronde è proprio questo a dover infondere un minimo di sicurezza almeno per la minaccia nucleare.

Proprio Obama conferma: “Vorrei anche dire che tutte queste minacce potrebbero essere maggiori se l’Iran avesse un’arma nucleare”, inoltre lo stesso presidente degli Stati Uniti, auspica un ingresso in campo dello stato iraniano per aiutare la battaglia continua contro l’Isis e il terrorismo.

Inoltre Obama sottolinea: “Spero che potremo continuare a discutere e incentivare l’Iran a essere meno ostile e aggressivo e piu’ collaborativo e a comportarsi nel modo in cui, secondo noi, un Paese della comunita’ internazionale dovrebbe comportarsi

Next Post

Legalizzare la cannabis, una proposta che mette d’accordo i parlamentari

In molte parti del mondo il suo uso è già legale, mentre la questione sull’uso della cannabis è ancora controversa in Italia: tra chi sostiene che è comunque una droga e quindi non priva di effetti pericolosi e nocivi per la salute e chi la paragona ad una normale sigaretta […]