Jack Nicholson rivela: Vivevo con mia madre credendo fosse mia sorella

Redazione

A 79 anni una delle grandi star di Hollywood ha rivelato un particolare davvero incredibile della sua vita, si tratta di Jack Nicholson.

L’indimenticabile protagonista di Shining, ha infatti rivelato di non aver mai incontrato suo padre, secondo quanto riportato dal magazine RadarOnline.com l’attore è cresciuto credendo che i nonni fossero i suoi genitori.

All’anagrafe i genitori di Jack Nicholson, nato il 22 aprile del 1937, erano John ed Ethel May Nicholson, ma il vero padre dell’attore, come rivela il magazine, si è scoperto solo successivamente essere Eddie Kirschfeld, arrivato dall’Estonia negli Stati Uniti nel 1925 come musicista.

Tutto è raccontato nel libro: “Jack’s Life: A Biography of Jack Nicholson”, altra particolarità della gioventù dell’attore è che Nicholson è cresciuto credendo che quella giovane donna accanto a lui fosse la sorella, in realtà alla soglia dei 40 anni gli rivelarono che quella donna in realtà era sua madre.

Rivelazioni davvero molto singolari che hanno palesato un passato davvero difficile per il grande Jack Nicholson.

Next Post

Crotone: uccide la madre soffocandola

A Crotone una ragazza di 22 anni ha ucciso la propria madre soffocandola con un sacchetto di plastica. La ragazza, dopo aver confidato tutto al padre, è stata ricoverata per presunte turbe mentali. Alla fine dell’interrogatorio che c’è stato presso la caserma del Comando Provinciale Carabinieri di Crotone, Federica Manica, è […]