La città più popolosa al mondo è Shanghai

Se le nostre città ci sembrano, soprattutto in alcuni momenti particolari come quando siamo bloccati in coda nel traffico, fin troppo popolose, dovremmo dare uno sguardo a ben altri paesi per renderci conto di quanto, dopotutto, siamo “fortunati” in questo particolare frangente.

La città più popolosa della nazione più popolata al mondo è Shanghai: 24 milioni di abitanti, che salgono a 34 milioni se si considera l’area urbana, ovvero, circa la metà degli abitanti dell’Italia su una superficie due volte quella della Valle d’Aosta.

Eppure non tutti sono concordi: secondo un demografo cinese, infatti, il Paese più popoloso del mondo non è più la Cina, bensì l’India. L’errore, sostiene, nascerebbe da una sovrastima delle nascite da parte delle autorità di Pechino: ufficialmente la Cina ha 1,38 miliardi di abitanti, una popolazione enorme, ma in realtà sarebbero “solo” 1,32 milioni.

La Cina però ha dal suo una storia millenaria che la colloca in vetta. Già duecento anni prima della nascita di Cristo, in Cina abitavano circa 60 milioni di persone cioè il 25 per cento di tutti gli esseri umani che esistevano all’epoca. Ancora oggi, con i suoi attuali abitanti, la Cina ospita circa il 20 per cento di tutta la popolazione mondiale.

Inoltre, secondo i calcoli della Commissione nazionale di Sanità e pianificazione familiare, la Cina raggiungerà il miliardo e 450 milioni di abitanti tra 13 anni, nel 2030.

Potrebbero interessarti

Polpo, tre cuori e un cervello per ogni tentacolo

Quando si pensa agli animali e alle loro caratteristiche, si pensa subito…

Bubblegum Alley: chi ha il coraggio di passarci?

È diventata una vera e propria attrazione al pari di un museo…