Lady Gaga commuove cantando contro violenze e abusi

La cerimonia degli Oscar 2016 non ha lesinato certo emozioni, assegnando, tra le tante cose, l’attesissimo Oscar a Di Caprio dopo una marea di candidature sfumate, ma c’è stato spazio anche per i messaggi forti, quelli che non bastano mai in un mondo dove la violenza regna ancora imperante.

Uno dei momenti più emozionanti è stato quando il vice presidente americano Joe Biden è salito sul palco per dire “no” alla violenza sessuale e presentare la performance di Lady Gaga.

«Una donna su cinque viene stuprata prima che finisca l’università. Agli uomini, invece, succede una volta su venti», ha spiegato sul tappeto rosso, «ed è fondamentale il sostegno a tutte le donne che sono sopravvissute a uno stupro»: proprio per loro ha cantato una commuovente Til It Happens to You.

La cantante di “Bad Romance” è arrivata sul palco degli Oscar 2016 accompagnata solo dal suo pianoforte e ha regalato una delle performance più emozionanti della sua carriera.

Un’esibizione musicalmente ineccepibile, che fa commuovere, e non solo per la voce di Gaga e il testo, ma anche per l’ingresso di vere vittime di abusi sessuali con scritte d’impatto sui loro polsi, come “sopravvissuto” e “non è colpa mia”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Claudia Gerini dichiara guerra ai paparazzi

Purtroppo essere un personaggio noto ha anche i suoi svantaggi: porta notorietà…

Nina Moric, commenti e fa pronostici

Il Grande Fratello Vip si appresta ormai alla fine, con un bilancio…