Land Rover con Bullit per i futuri smartphone off road

Eleonora Gitto

Land River e Bullit Group insieme per produrre smartphone “a misura del Brand e dei valori dei suoi prodotti”.

”Trasferire il design iconico e la tecnologia innovativa Land Rover nel settore della telefonia mobile insieme a Bullitt, rappresenta una nuova sfida e la straordinaria opportunità per il Brand di spingersi verso una nuova dimensione”.

“Un team di progettisti del reparto Jaguar Land Rover Special Operations sarà assegnato alla partnership, per produrre dei dispositivi a misura del Brand Land Rover e dei valori dei suoi prodotti”. Questo è quanto ha affermato Lindsay Weaver, Director of Licensing and Branded Goods di Jaguar Land Rover.

E così Land Rover ha deciso di entrare d’imperio nel mercato della telefonia mobile.

Stringe una partnership con la società britannica Bullitt Group specializzata nell’elettronica di consumo e fa sapere che insieme nel 2017 lancerà una gamma di smartphone e altri dispositivi realizzati per l’off road e per i veicoli della storica casa inglese.

Ancora non si sa nulla dei nuovi “avventurosi” dispositivi, ma conoscendo la rigorosa Land Rover è la sua cura maniacale per i particolari, c’è da giurarci che il design sarà impeccabile, i materiali saranno robusti e la tecnologia all’avanguardia.

Sicuramente i dispositivi Land River saranno rugged, ossia studiati per resistere a condizioni ambientali difficili.

Il Sistema Operativo probabilmente sarà Android. Ma queste sono solo ipotesi. Per saperne di più bisogna aspettare e pazientare.

Next Post

Pericle il Nero, nel film il criminale solo di Scamarcio

Il 12 maggio 2016 approda nelle sale italiane il film di Stefano Mordini “Pericle il Nero” con Riccardo Scamarcio. “Siamo due reietti, dice Riccardo Scamarcio parlando del personaggio che interpreta nel film. “Pericle in quanto sicario orfano e migrante, affiliato a un’organizzazione criminale napoletana, io in quanto personaggio pubblico e […]
Pericle il Nero, nel film il criminale solo di Scamarcio