Laurea honoris causa in Filologia moderna per Sorrentino

Redazione

Lo scorso 5 giugno 2015 è stato un giorno molto importante e particolarmente emozionante per il celebre regista, sceneggiatore e scrittore italiano Paolo Sorrentino che, in una gremita aula magna dell’Università Federico II di Napoli, ha ricevuto la laurea honoris causa in Filologia moderna.

Il regista, che nel corso della sua carriera ha ricevuto numerosi premi, tra questi quattro European Film Awards 2013, nove David di Donatello 2014,cinque Nastri d’argento 2013 e il Premio Oscar come miglior film straniero nel 2014 con “La Grande Bellezza”, è arrivato insieme alla moglie, la giornalista Daniela D’Antonio, nell’aula magna dell’Università di Napoli con la toga di laurea e tanta tanta emozione che è stato possibile percepire guardando il suo viso.

“Il tornare a Napoli, la mia città, mi ha regalato un ricordo diverso ad ogni angolo di strada. Qui ho sentito parlare di grazie, di miracoli, di desideri, aneliti. E ho anche sentito di fantasmi”. A proposito della laurea honoris ricevuta Sorrentino ha affermato “L’università mi emoziona più della Notte degli Oscar, dove sono tra gente del cinema. E il fatto che questa laurea venga da Napoli mi rende davvero felice. È una sensazione diversa rispetto a quella degli Oscar, lì c’è tutta gente di cinema, ci sono più abituato. Qui invece c’è l’ambiente accademico di un’università, verso la cui istituzione provo un rispetto atavico“.

Next Post

Prime direttive dell’Autorità a Uber dopo il via libera

I tassisti avevano cantato vittoria troppo presto, quando il tribunale di Milano avevano ordinato la chiusura del servizio di Uber Pop: L’Autorità dei Trasporti si  è nei giorni scorsi aperta alla società statunitense che offre servizi di car sharing. “La Commissione Europea ha chiaramente affermato che gli stati membri dovrebbero […]