Liam Neeson ricorda la moglie Natasha Richardson
Liam Neeson ricorda la moglie Natasha Richardson

L’attore Liam Neeson durante una recente intervista radiofonica ha commosso il pubblico ricordando sua moglie Natasha Richardson, morta durante un incidente nel 2009.

Liam ha ricordato i momenti belli con Natasha, si sono sposati nel 1994 e il destino ha voluto che finisse i suoi giorni nel 2009 a causa di un incidente durante una discesa con gli sci a Mont Tremblant, un trauma cranico irreparabile.

L’attore ha ricordato un brano molto speciale che lo lega ai ricordi del matrimonio nel 1994, si tratta di “Crazy Love” di Van Morrison, la serenata commovente di Natasha alla cerimonia, ricorda Liam “Aveva preso lezioni di canto per me, per farmi la serenata”.

La scomparsa della moglie ha segnato Liam, in particolar modo gli eventi tragici avvenuti per quell’episodio, difatti Natasha aveva subito un trauma ed era stata ricoverata al Lenox Hill Hospital, non sembrava stare male ma presentava un dolore alla testa, nel giro di poche ore è morta per un rigonfiamento al cervello.

Loading...
Potrebbero interessarti

Meghan Markle: basta segreti è ora di uscire allo scoperto

E’ praticamente un anno che la loro relazione va avanti ed è…

Leonardo di Caprio scampato tre volte alla morte

Il divo Leonardo di Caprio ha spaventato moltissimo i fans, svelando di…