Luca Zingaretti: mi prendo una pausa di riflessione di un anno

Nei panni del Commissario Montalbano sta avendo un enorme successo, come è già accaduto negli anni precedenti, ma a Luca Zingaretti il successo solo professionale pare ormai star stretto, tanto da aver bisogno di un po’ di tempo lontano dalle scene, per potersi godere appieno la sua famiglia.

E così l’attore romano, 56 anni, ha scelto di ritirarsi per un anno, per passare più tempo con sua moglie, Luisa Ranieri, e le sue bambine.

“Vorrei godermi le bambine – annuncia al settimanale Intimità – e non perché reclamano il papà: lo faccio per egoismo. Emma ha 5 anni e mezzo, Bianca uno e mezzo, sono più le gioie che loro danno a me che non l’inverso”.

“La primogenita – ha raccontato orgoglioso – mi ha ‘staccato’ la faccia. Non dovrei esserne felice, dato che ha una madre bella come Luisa! Anche la seconda è meravigliosa, ha un viso così chiattulello “.

“Con loro sono affettuosissimo – prosegue Luca Zingaretti – ma i paletti sono necessari: i bambini si sentono rassicurati. Il mio metodo è: i no sono no, i sì sono sì, i forse possono diventare dei no o dei sì. Così, i bambini apprendono anche a metabolizzare le frustrazioni”.

L’attore quindi si godrà un anno sabbatico, per poter ritornare poi sulle scene più carismatico e affascinante che mai.

Loading...
Potrebbero interessarti

DiCaprio e la polemica sulla sigaretta elettronica

“Ho iniziato a fumare sigarette elettroniche per la semplice ragione che ho…

Lady Gaga: orgogliosa delle mie “curve”

Pretendiamo che i nostri giovani non siano ossessionati da falsi modelli di…