Lucca, arriva il G7 e blinda la città

Eleonora Gitto

Il G7 arriva a Lucca e la città verrà blindata per 3 giorni.

A Lucca arrivano i protagonisti, ma anche gli antagonisti, da domenica 9 aprile fino a martedì.

I Ministri degli Esteri del G7 sono pronti a discutere in terra di Toscana fra di loro sulle innumerevoli tensioni, guerre, prospettive internazionali, divisioni e ricomposizioni.

Ma ovviamente per questi tre giorni la città sarà un vero e proprio fortino, perché è previsto l’arrivo di centinaia di antagonisti.

A cosa non si capisce bene, ma adesso si chiamano così. In città sarà consentito di fare il giro delle mura a piedi e qualche piccola altra cosa, ma niente di più.

Ci sarà pure la manifestazione Lucca contro il G7 che sfilerà lunedì 10 aprile lungo tutto l’anello della Circonvallazione.

Anche nella stazione sono previsti disagi per i controlli, dal momento che molti dei manifestanti probabilmente arriveranno coi treni.

Le voci dicono pure di due cortei separati, che ovviamente si potranno svolgere, eventualmente, solo all’esterno delle mura.

Speriamo almeno che fra G7, G20, G11 e chi ha più G, più ne metta, si riescano a raggiungere dei risultati concreti sulla Siria, sull’immigrazione, sulla Corea del nord, con posizioni il più possibile comuni.

Next Post

Amedeo Minghi torna a Napoli: il 10 aprile sarà al Diana

Amedeo Minghi sarà a Napoli, al Diana, lunedì 10 aprile. Il grande Amedeo Minghi continua a sorprenderci con la sua attività nonostante abbia ora una certa età. Ma è più vivo che mai, anche musicalmente. Un romantico impenitente che ha voglia di cantare, un melodista visionario, come si definisce lui […]
Amedeo Minghi torna a Napoli: il 10 aprile sarà al Diana