Luiss App, un ateneo nello Smartphone

Eleonora Gitto

E così arriva pure la Luiss App, un’intera università, o quasi, contenuta nello smartphone.

La novità ci sarà da ottobre 2015 e sarà disponibile ovviamente per gli studenti di una delle università private italiane più famose, la Luiss.

L’applicazione sarà disponibile per Android e IOS di Apple, e potrà essere scaricata direttamente dagli store dedicati, cioè da Google Play e Apple Store.

Questo programma permetterà agli studenti di approcciare all’ateneo in maniera diversa, più veloce, pratica e concreta, da ogni dove.

Per una serie di informazioni, di pratiche burocratiche, di avvisi e quant’altro di utile, basterà entrare nell’applicazione dedicata.

Insomma, sono finiti i tempi nei quali, in moltissime università italiane, si vagava negli sterminati corridoi in cerca di un’informazione su un esame o su un libro.

Oppure si agognava un appuntamento con un professore che non si otteneva mai, o la data di un esame che cambiava tre volte nell’arco di un mese.

E quando si telefonava per avere informazioni alle segreterie, ovviamente o non rispondevano o non sapevano.

Adesso sarà possibile prenotare esami online o ad esempio gestire i prestiti della biblioteca, o consultare la scheda di un libro, o creare una scheda di libri interessanti per una rapida consultazione.

Insomma, non è sbagliato dire che basta un’App per tenere l’università in pugno, nel caso specifico nel palmo di una mano.

Next Post

Auto, il certificato di proprietà diventa digitale

Il certificato di proprietà dell’auto cessa di essere cartaceo e diventa finalmente digitale. Il nuovo documento sarà rilasciato dal PRA, Pubblico Registro Automobilistico, solo online e sarà rilasciata una ricevuta dell’avvenuta registrazione. Ma il processo di digitalizzazione continua e l’Italia si mette in linea con altri Paesi Europei, dove il […]
Auto, il certificato di proprietà diventa digitale