Maria De Filippi: da ragazza non pagavo le multe

Reduce dalla conduzione, peraltro con enorme successo, del Festival di Sanremo e, pronta a condurre e produrre una miriade di programmi anche in questa stagione televisiva Mediaset, Maria De Filippi è sempre molto seria, forse persino puntigliosa, ma non manca neppure di prendersi talvolta ironicamente, anche un po’ in giro, come quando si è fatta intervistare dal marito o come quando, durante l’ultima puntata di C’è Posta per te, ha raccontato un aneddoto del suo passato.

La brava conduttrice ha raccontato un episodio sconosciuto, approfittando della storia di un 30enne che non aveva pagato una multa. Lei ha fatto di peggio: “Non ho pagato multe per 12 anni. Arrivavano a casa ma io avevo fatto un accordo con il portiere, in base al quale doveva consegnarle solo a me. A un certo, quando l’ufficiale giudiziario rischiava di venire a casa per fare un pignoramento, rubai un pezzo di argenteria dei miei e lo vendetti, così da poter pagare tutto. Mio padre mi scoprì e mi obbligò ad andare dal gioielliere per ricomprarlo. Ne presi talmente tante che ancora lo ricordo”.

I  tantissimi fan di Maria naturalmente si sono riversati sui vari social network per commentare a caldo le sue parole.

I “cinguettii” pubblicati su Twitter sono piuttosto contrastanti tra loro: alcuni hanno condannato il comportamento di Maria, mentre altri l’hanno osannata, dimostrando come la presentatrice sia sempre la numero uno.

Loading...
Potrebbero interessarti

Bella Thorne: studio lo script, ma i fan guardano altro!

Annabella Avery Bella Thorne, detta semplicemente Bella Thorne, è molto seguita dai…

Julia Roberts, faticoso il ruolo drammatico in Il segreto dei suoi occhi

Ancora una volta un ruolo drammatico per Julia Roberts, che sicuramente sarà…