Mel Gibson a Cannes con la sua giovanissima compagna

Il Festival di Cannes è appena terminato, ma è ancora vivo il gossip attorno ai principali protagonisti, e tra quanti hanno solcato il red carpet spicca senza dubbio Mel Gibson e non per una sua particolare interpretazione sul grande schermo, o almeno non in questa occasione.

L’attore e regista alla Croisette è tornato nei panni di semplice interprete del film Blood Father, pellicola diretta da Jean Francois Richet, in cui veste i panni di un padre pronto a tutto pur di salvare sua figlia, ma a 60 anni compiuti ha attirato l’attenzione soprattutto per la sua compagna, che lo ha accompagnato proprio al Festival.

Dopo decenni di problemi giudiziari e molto sostanziosi assegni di mantenimento da corrispondere alle ex mogli, l’attore posa davanti ai fotografi assieme agli altri protagonisti della pellicola, ma dopo la passerella torna indietro e prende per mano la fidanzata 24enne Rosalind Ross.

Rosalind è una ex acrobata equestre, medaglia d’oro ai giochi di categoria del 2010, che sogna di entrare nel mondo del cinema come sceneggiatrice. Pare che i due piccioncini si siano conosciuti la primavera scorsa, quando lei cercò lavoro nella compagnia di produzione di lui.

I due sono inseparabili nonostante la forte differenza d’età: dopotutto cosa sono soli 35 anni di differenza?

Next Post

Alberico Lemme e la chiacchierata assenza a Domenica Live

Domenica Live è una delle trasmissioni più attese della domenica e, all’interno del contenitore di contenuti, nelle ultime settimane uno dei momenti più attesi è quello in cui il farmacista Alberico Lemme si scontra contro buona parte dell’universo femminile, pubblicizzando il suo controverso regime alimentare, che secondo lui farebbe miracoli […]