Michael J. Fox scherza sul Parkison: Non riesco nemmeno a bere il caffè
michael j fox scherza sul parkinson

Con la sua consuetudine ironia l’attore Michael J. Fox ha parlato della dura battaglia che sta combattendo contro il morbo di Parkinson.

L’attore idolo di almeno due generazioni di fan grazie alla trilogia di “Ritorno al Futuro”, oggi a 55 anni ha parlato alla rivista AARP sulle sue condizioni di salute ed in particolar modo su come si svolge la sua vita quotidianamente con i sintomi della malattia.

Michael J. Fox commenta: “La verità è che quasi tutti i giorni arriva un punto in cui letteralmente non riesco a smettere di ridere dei miei sintomi. Proprio l’altra mattina ero in cucina e volevo versarmi una tazza di caffè e avevo un po’ di problemi, ho stretto le mani intorno alla tazza di mia moglie guardandola e lei mi ha chiesto ‘la prendo io per te?’ alla fine l’ho rovesciata sulle mie mani”.

Ma l’attore parla del sorriso amaro che gli strappa via la malattia per tutte le problematiche quotidiane che porta: “La cosa che rende davvero divertente per me, è quando penso a qualcun altro che mi guarda e pensa ‘povero Michael non riesce neanche a bere una tazza di caffè’”

L’attore ha sempre mantenuto un atteggiamento positivo verso la malattia, durante l’intervista ha aggiunto: “L’unico vero dolore è quello ai miei piedi che a volte casualmente si rannicchiano e mi portano dei crampi dolorosi mentre sto dormendo. Per questo tengo un paio di scarpe rigide da indossare”.

Michael J. Fox è sembrato in grande forma nell’ultima apparizione in occasione degli Oscar, quando si è presentato con la famosa auto DeLorean insieme all’attore Seth Rogen, in un duetto straordinario.

2 comments

Comments are closed.

Loading...
Potrebbero interessarti

Simona Ventura è in crisi col suo Gerò

Dopo un periodo, abbastanza lungo, di difficoltà in ambito lavorativo, in cui…

Diana Del Bufalo tra amore e vita professionale

Diana De Bufalo, attrice e cantante che si è fatta conoscere con…