Microsoft, per il CEO Nardella ogni business sarà digitale

Eleonora Gitto

Ogni business sarà digitale per Satya Nadella, CEO di Microsoft.

Dal palco del Wpc 2016 di Toronto, Satya Nardella ha aperto ufficialmente i lavori. Microsoft aveva appena acquistato LinkedIn per 26 miliardi di dollari.

Il CEO ha detto, di fronte a migliaia di persone: “Ogni business sarà un digital business.

Le aziende sono alla ricerca di nuovi modi per massimizzare i profitti, rafforzare il proprio rapporto con i clienti, ottimizzare le operazioni e dare più capacità ai propri dipendenti.

“La combinazione di questi fattori – ha proseguito Nardella – insieme con l’uso delle nuove tecnologie, permette di ridefinire il modo di fare business. I sistemi di intelligenza artificiale avranno un ruolo importante, e devono essere su misura per ogni settore, per ogni azienda, per ogni micro-attività svolta da ciascuna persona. Ogni sistema di intelligenza deve ruotare intorno a una persona e comprendere cosa sta accadendo”.

La qual cosa un po’ entusiasma e un po’ inquieta. Da una parte c’è questa smodata rincorsa alla massimizzazione dei profitti, che comunque tende, in una maniera o nell’altra, a mettere da parte altri importanti aspetti della vita di ciascuno.

Dall’altra l’idea dell’intelligenza artificiale forse può aiutare davvero gli uomini ad avere una vita migliore. Chissà.

Next Post

Skiptrace - Missione Hong Kong, dal 28 luglio al cinema

“Skiptrace – Missione Hong Kong”, film diretto da Renny Harlin, sarà nelle sale italiane dal 28 luglio prossimo. Il film è quello classico d’azione farcita con un po’ di humor americano. Il nostro eroe si chiama Bennie Chan (Jackie Chan) ed è un rampante detective di Hong Kong. L’investigatore è […]
Skiptrace - Missione Hong Kong, dal 28 luglio al cinema