Mike Bongiorno, a sei anni dalla sua scomparsa Milano gli dedica una via

Nato a New York il 26 maggio del 1924, il celebre conduttore televisivo, conduttore radiofonico e partigiano statunitense naturalizzato italiano Mike Bongiorno grazie al suo talento e alla sua simpatia è riuscito a conquistare il cuore di milioni di persone in tutto il mondo e ancora oggi, a distanza di sei anni dalla sua morte, il ricordo dell’artista è ancora vivo nel cuore e nella mente di tutti i suoi fan e non solo.

Scomparso l’8 settembre del 2009 alla veneranda età di 85 anni a causa di un brutto infarto che lo ha colpito mentre si trovava a Monte Carlo, in una suite dell’Hotel Metropole dove si era recato in vacanza insieme alla moglie Daniela, ieri 8 settembre 2015 sono esattamente trascorsi sei anni da quel tragico giorno e, proprio alla sua memoria, sarà dedicata una via della città di Milano e, proprio sull’argomento si è espresso il sindaco della città di Milano, Giuliano Pisapia, che ha nello specifico affermato “Mike Bongiorno ha sempre avuto Milano nel cuore, la città in cui ha vissuto per decenni e che nel 1987 lo ha insignito della massima benemerenza cittadina. Intitolargli una via è un doveroso omaggio ad un protagonista della storia del nostro Paese”.

Nello specifico a Mike Bongiorno sarà dedicata una nuova strada parallela a viale della Liberazione nella zona di Porta nuova.

Loading...
Potrebbero interessarti

Kevin Bacon nudo in un video lancia la campagna “freeBacon”

Amatissimo da migliaia di persone in tutto il mondo, negli ultimi giorni…

Younger: la nuova serie tv in onda su Fox Life

Debutta oggi, 21 febbraio una nuova serie tv che andrà in onda…