Mischa Barton, in ospedale perché drogata a sua insaputa

Anche noi, la scorsa settimana, vi avevamo riportato la notizia: Mischa Barton, nota soprattutto per aver interpretato il personaggio della bella quanto tormentata Marissa Cooper nella serie tv statunitense “The O.c.”, era stata ricoverata per essere sottoposta ad alcuni esami psicologici.

Secondo quanto riportava la stampa, Mischa aveva rilasciato «dichiarazioni coerenti», prima di essere accompagnata volontariamente in ospedale.

La star di “The O.C.” ha deciso, nei giorni successivi, di raccontare la sua versione dei fatti all’ autorevole People al quale ha inviato un comunicato ufficiale.

L’ attrice ha fatto sapere di essere stata drogata a sua insaputa: “La sera del 25 sono uscita con alcuni amici per festeggiare il mio compleanno. Ho bevuto qualcosa, ma mi sono resa subito conto che mi stavo comportando in maniera strana e che la cosa peggiorava col passare del tempo.” ha spiegato Mischa . “Ho deciso autonomamente di poter essere ricoverata per alcuni accertamenti e, al termine di questi, mi è stato comunicato che nel mio organismo c’ erano tracce di GHB. Dopo essere stata in ospedale per una notte intera, sono stata dimessa.”

Poi ha spiegato i motivi che l’ hanno spinta a parlare pubblicamente di quanto accadutole: “Voglio che questo serva da lezione a tutte le ragazze là fuori, affinché stiano attente a quanto accade attorno a loro.”

Tornata in piena salute, la Barton ha infine voluto ringraziare i fan per esserle stata vicina durante il ricovero in ospedale: “Grazie mille per tutto questo amore ragazzi. Significa un mondo per me, lo apprezzo più che mai”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Dan Aykroyd rivela: ho salvato la vita a Carrie Fisher

L’attore Dan Aykroyd ha reso omaggio alla sua ex compagna e compianta…

Mika contro omofobia e bullismo

Il cantante Mika e il regista Ivan Cotroneo, dopo l’incontro l’estate scorsa…