Miss Italia, è stata incoronata la fiorentina Rachele Risaliti

Dopo vent’anni che la Toscana non era la terra natia di una miss, quest’anno possiamo annunciare la nuova miss Italia 2016 è una fiorentina doc.

Rachele Risaliti 21 anni, è stata incoronata tra non poche polemiche: alta 1,77, capelli biondo cenere e occhi verdi, diplomata al liceo scientifico, studia Fashion Marketing Management all’università.

Sportiva, ha praticato ginnastica ritmica a livello agonistico per 11 anni ed è stata campionessa di gymnaestrada. «Lo sport è stato per me sinonimo di disciplina», aveva raccontato durante le selezioni. «Significa senso del dovere, rispetto e sacrificio. Insegnamenti che hanno contribuito fortemente a formare il mio carattere e a farmi superare tanti momenti di difficoltà».

“Il mio sogno è diventato realtà”: sono queste le prime parole, dette all’ANSA, dalla neo Miss Italia.

Si è aggiudicata il titolo di più bella, battendo all’ultimo la miss “curvy”, Paola Torrente, 22enne di Angri (Salerno).  La scelta definitiva grazie al televoto dopo che l’elenco delle ragazze era stato sfoltito dalla giuria composta da Mara Venier, Raoul Bova, Vincenzo Salemme, Gregorio Paltrinieri e Anselma Dell’Olio.

Polemiche e malumori per l’esclusione della pugliese Viviana Vogliacco, in gara con il numero 28. Nel momento di passaggio da 10 a 5 concorrenti, basato sulle sfide dirette con il solo verdetto della giuria di spettacolo, la ragazza è stata eliminata dalla ‘curvy’ Paola Torrente, in gara con il numero 26.

Anche la Commissione tecnica non aveva apprezzato l’esclusione di Viviana, mentre il conduttore Francesco Facchinetti e la patron del concorso Patrizia Mirigliani avevano sottolineato l’importanza di una conquista come quella dell’abolizione di taglie e misure per definire i canoni della bellezza.

Next Post

Mercedes-Benz Vision Van, il furgone del futuro

Mercedes-Benz Vision Van è il furgone del futuro: la rivoluzione nelle consegne. A leggere le caratteristiche del furgone che ha pensato Mercedes, la mente va a “I pronipoti”, la fortunata serie a cartoni animati di Hanna-Barbera, che raccontando le avventure quotidiane di una famiglia del futuro, ha tenuto incollate davanti […]
Mercedes-Benz Vision Van il furgone del futuro