Otto ore di sonno sono utili, ma qual è la migliore posizione?

Qual è la migliore posizione in cui dovresti addormentarti per proteggere la colonna vertebrale?

Se dormi a pancia in giù, o ti addormenti di spalle, ricordati che esiste una posizione che ha migliori benefici per la salute a lungo termine della tua colonna vertebrale.

Diciamo che mediamente otto ore di sonno a notte sarebbero veramente buona cosa per vivere bene in media fino ai 75 anni.

Dormire ‘bene’ è importantissimo nel ciclo della nostra vita, vogliamo sapere come addormentarsi meglio durante un’ondata di caldo o di freddo. Vogliamo sapere perché ci svegliamo durante la notte e ovviamente vogliamo sapere come far dormire meglio i nostri bambini .

Ora la nostra attenzione è rivolta alla posizione in cui ci addormentiamo e trascorriamo gran parte della notte nel nostro letto, perché non sembra apparentemente, ma conta molto e non solo per la tua schiena, ma anche per la tua pelle.

Secondo il dottor Hooman Melamed, un chirurgo ortopedico della colonna vertebrale, la maggior parte di noi soffrirà di problemi alla schiena durante la nostra vita.

Come spiega al Medical Daily, questi problemi sono esacerbati dal modo in cui dormiamo.

Ma qual è dunque la migliore posizione per dormire, beh teoricamente è quella “sulla schiena“, in questa posizione, spiega Melamed, “sei nella posizione migliore, poiché la colonna vertebrale rimane in allineamento naturale per tutta la notte.

La posizione consente alla colonna vertebrale, alla testa e al collo di mantenere le posizioni neutre e la schiena non è costretta a sopportare alcuna pressione o peso extra“.

C’è anche un altro vantaggio nel dormire sulla schiena, molti non ci crederanno ma sono le rughe! O meglio, la prevenzione delle rughe.

Sì, oltre a tutte le solite creme, lozioni e quant’altro, sembra che dormire sulla schiena possa impedire l’avanzamento delle rughe.

Il dermatologo Jaime Davis ha dichiarato all’affiliato WCCO della Minnesota CBS : “Se pieghi un pezzo di carta troppe volte, ottieni una piega praticamente incisa che non sparirà in quel punto”.

E dunque per quanto riguarda le rughe, probabilmente è meglio dormire sulla schiena.

Naturalmente tutto questo deve essere coadiuvato da un letto ed un relativo materasso di qualità, seguito a ruota, ovviamente, dai migliori cuscini per la nostra cervicale.

Loading...
Potrebbero interessarti

Emma Bonino sta meglio ma afferma “Dai tumori non si guarisce”

“Non è che sono guarita, dai tumori non si guarisce. Ho fatto…

Tumore al seno prevenzione rimane l’arma più importante

Il tumore del seno, detto anche carcinoma mammario o tumore alla mammella, è una formazione…